Bannato 1011 punti

Siccome esistono 20 tipi di amminoacidi dai quali si formano tutte le infinite proteine di cui è costituito il nostro corpo, bisogna capire come è possibile che l'rna, formato da soli quattro tipi diversi di nucleotidi, possa codificare 20 tipi diversi di amminoacidi.
Per decifrare il codice genetico e quindi capire come si passa dai nucleotidi agli amminoacidi, i biologi hanno prima ipotizzato che ogni nucleotide codifichi per un amminoacido.
Esistono quattro tipi di nucleotidi: ciò significa che si possono codificare solo quattro tipi di amminoacidi e quindi si possono formare proteine costituite soltanto da quattro tipi di amminoacidi; però esistono 20 tipi diversi di amminoacidi e questa ipotesi non può essere accettata.
E' stato supposto allora che due nucleotidi in successione verticale sul filamento codifichino per un amminoacido, in questo caso si possono formare proteine con solo 16 tipi di amminoacidi.
Ma siccome esistono 20 tipi di amminoacidi anche questa ipotesi non è stata accettata.

E' stato allora ipotizzato che tre nucleotidi, in successione lungo il filamento, codifichino per un amminoacido, in questo caso si potrebbero formare formare 64 combinazioni di triplette che codifichino 64 tipi di amminoacidi.
Siccome però sono solo 20 i tipi di amminoacidi il codice definito degenerato o ridondante, perchè più triplette diverse codifichino per lo stesso amminoacido.

Hai bisogno di aiuto in Genetica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email