Ominide 600 punti

L'evoluzione

Microevoluzione➞riguarda una specie Es.estinzione di una specie
Ontogenesi: cambiamenti nel corso della vita di un individuo, inerenti alla sua crescita.

Macroevoluzione ➞riguarda i regni (gruppi sistematici)

Teoria di Lamark (francese)
Sviluppò vari concetti
➞ una specie nasce dall’evoluzione di un’altra
Questo perche venivano rinvenuti fossili molto simili tra sé

Evoluzione: cambiamento migliorativo, per Lamark
➞ elaborò una scala di evoluzione, dalla peggiore alla migliore
Ereditarietà dei caratteri acquisiti
➝ si sviluppava la storia di un individuo, dalle origine fino alle più nuove caratteristiche
(es: antilope➝giraffa)

Teoria di Darwin
- ➝ le risorse che servono all’uomo per la sopravvivenza crescono in modo lineare

➝ mentre le nascite hanno una crescita esponenziale: carestie, malattie, epidemie, pesti riportano l’equilibrio (selezione selettiva)

➞ non si conoscevano le leggi sull’ereditarietà di Mendel perché furono rese note nel Novecento

Darwin elaborò molte considerazioni sulla scienza geologica e economica
Fino ad elaborare la sua teoria nel 1859
➞ riteneva che l’ereditarietà non fosse caratterizzata da fattori discreti, ma fosse continua
(le caratteristiche si mescolavano in modo casuale)

Teoria dell’evoluzione di Darwin
Genetica di popolazione
1Popolazione: insieme di individui di una stessa specie che vivono in un determinato territorio
2 all’interno di una stessa popolazione sono presenti (girano) particolari insiemi di geni
N geni (somma alleli) x N individui= pool genilo


Dawe e Attom (geologi)
Ritenevano che le catene montuose fossero originate da eventi catastrofici
(eruzione di vulcani, terremoti, frane)
➞catastrofismo

Mentre ora si analizza l’attualismo
➞ eventi che agiscono quotidianamente, graduali, continui ed impercettibili (processi molto lunghi)

Hai bisogno di aiuto in Evoluzione?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email