Ominide 1320 punti

Il Nucleo

Il nucleo è un organulo presente in tutte le cellule eucariote. Questa struttura contiene la maggior parte del DNA, il materiale ereditario che controlla tutte le attività cellulari dirigendo, in particolare, la sintesi delle proteine. All'interno del nucleo, il DNA è unito a particolari proteine con cui forma lunghe strutture fibrose indicate come cromatina. Quando una cellula si prepara alla divisione, il DNA viene copiato e le sottili fibre di cromatina si addensano e si spiralizzano diventando abbastanza spesse e singolarmente visibili anche con un microscopio ottico. Le singole fibre di cromatina così separate prendono il nome di cromosomi. Il nucleo è delimitato esternamente dall'involucro nucleare, una doppia membrana provvista di numerosi pori rivestiti da proteine che controllano il flusso dei materiali in entrata e in uscita. L'involucro nucleare è direttamente connesso con il sistema di membrane cellulari del reticolo endoplasmatico. All'interno del nucleo della cellula eucariote si può distinguere una massa più scura, il nucleolo, costituita da fibre e granuli. Il nucleolo contiene DNA e un tipo particolare di RNA che si assembla con proteine provenienti dal citoplasma per formare i ribosomi.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove