Corra96 di Corra96
Habilis 3571 punti

I mitocondri

Presenti sia nella cellula animale che in quella vegetale, sono la centrale energetica della cellula. In questi organelli arrivano sostanze complesse, che vengono idrolizzate, e da esse si genera energia sotto forma di ATP, con scarto di ossigeno. Quindi all’interno del mitocondrio avviene la respirazione cellulare.
Siccome la respirazione cellulare è un processo metabolico-enzimatico che avviene sulla membrana, questo organello è stato riarrangiato per far si che la superficie di contatto tra la membrana e la matrice interna sia massima. La riorganizzazione ha portato alla formazione di creste.
Il mitocondrio è costituito da:
- Membrana esterna poco selettiva;
- Membrana interna, riorganizzata in creste per aumentare la superficie di contatto, in maniera tale che i processi metabolici all’interno siano molto rapidi.
In questo organello abbiamo due caratteristiche in comune con i plastidi:

- La doppia membrana;
- Presenza di DNA mitocondriale, che come nei plastidi, è molto piccolo e troviamo solamente le informazioni genetiche per la sintesi di tutti gli enzimi che servono per la respirazione cellulare.
All’interno della matrice mitocondriale troviamo DNA mitocondriale, ribosomi, mRNA, tRNA, proteine (derivate dalla traduzione del segnale) e molecole complesse che verranno trasformate in energia. L’energia è poi portata fuori dal mitocondrio e utilizzata in tutti i processi metabolici. Anche in questo caso le cellule procariote devono respirare, e quindi, non avendo il mitocondrio, la struttura delle creste è formata da un riarrangiamento della membrana della cellula procariotica.
Siccome questo processo è fondamentale, la cresta per poter aumentare ulteriormente la superficie di contatto con la matrice, forma le particelle elementari, in cui la membrana delle creste si complica ulteriormente formando delle ampolle che aumentano la superficie di contatto della membrana con la matrice del mitocondrio. Quindi è un prolungamento della membrana.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email