Video appunto: Meccanismi di trasporto
I principali meccanismi di trasporto attraverso la membrana sono: • diffusione semplice: piccole molecole possono passare liberamente attraverso la membrana, come ad esempio i gas e le molecole apolari. Altre molecole che possono attraversare la membrana per diffusione semplice sono le sostanze anfipatiche come l’etanolo, assorbito già a livello dello stomaco; • diffusione facilitata: il passaggio attraverso il doppio strato fosfolipidico avviene per mezzo di proteine di membrana con funzione trasportatrice che possono essere: o proteine canale: sono canali con elevata specificità per una particolare specie ionica che non può attraversare liberamente la membrana essendo
estremamente polare.
In questa categoria rientrano anche le acquaporine: canali che permettono il passaggio di acqua;
Le proteine canale non sono dei “tubi” sempre aperti, ma si possono trovare in due stati distinti: aperti o chiusi. Questo è uno dei pilastri di un’ampia varietà di meccanismo cellulari, in particolare è indispensabile nel meccanismo di funzionamento delle cellule eccitabili (muscolari e nervose). Ci sono due modalità principali attraverso cui i canali possono essere aperti o chiusi.

Nel caso di diffusione semplice, la superficie di membrana disponibile è tale per cui la velocità di passaggio delle sostanze è unicamente regolata dal gradiente di concentrazione. Nel caso di diffusione facilitata, la velocità non dipende solo dal gradiente di concentrazione ma dipende anche da quanti sistemi di passaggio sono disponibili.