Corra96 di Corra96
Habilis 3571 punti

Fagocitosi, esocitosi e endocitosi

- Fagocitosi, esocitosi (pinocitosi), endocitosi. Sono attuati dalle cellule quando devono permettere l’entrata di composti di elevate dimensioni.
o Fagocitosi, che avviene tramite l’acquisizione di materiale organico dalla matrice extracellulare. La membrana cellulare forma delle gibbosità, dette pseudopodi, che inglobano il materiale organico e si richiudono su stessi formando una vescicola, la quale sarà poi rilasciata, ovviamente, all’interno della cellula. La materia assorbita, tal quale, non può essere utilizzata, quindi intervengono i lisosomi che digeriscono il materiale e lo riducono in monomeri utilizzabili;
o Esocitosi o pinocitosi. Consiste nell’inglobamento di molecole organiche presenti nella matrice extracellulare. Si forma quindi una rientranza in cui entra della matrice extracellulare che presenta diverse molecole. Il processo, come la fagocitosi, non è selettivo. Sulla membrana possono esserci recettori, che però non selezionano la molecola, ma avvisano solo la cellula della sua presenza.

o Endocitosi, avviene tramite specifici recettori che consentono alla cellula di conoscere cosa è presente nella matrice e di assorbirlo tramite delle vescicole. Le vescicole in entrata sono poi trasportate dal citoscheletro. Dentro le vescicole non saranno presenti solo le molecole di interesse ma anche altre molecole.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email