Ominide 9657 punti

Comunicazione tra cellule

La comunicazione intercellulare permette di creare dei ponti tra cellule, che permettono di trasferire informazioni tra una cellula e l’altra.
• Se la comunicazione è di tipo elettrico, questi ponti sono denominate sinapsi.
• segnalazione autocrina (quando influenza se stessa) e paracrina (quando influenza cellule distanti). Chiave è il messaggero; serratura è il recettore.
• trasmissione ormonale o segnalazione endocrina. Il messaggero è denominato “ormone”.
Tuttavia, si tratta di un sistema troppo lento per l’interazione con l’ambiente esterno.
Per questo nasce la trasmissione nervosa, che funziona attraverso il potenziale elettrico e il messaggero elettrico, che viaggia sulla membrana cellulare (non dentro).
Sistema nervoso somatico: gli effetti sono sui muscoli; responsabile della vita di relazione con l’ambiente.
Sistema nervoso viscerale: effetti sul cuore, visceri
Organizzazioni identiche, dedicate a due aspetti diversi (una regola la relazione con l’ambiente esterno e una con l’ambiente interno).
Il sistema nervoso e il sistema endocrino sono dei sistemi di comunicazione.
Le cellule endocrine sono specializzate a produrre molecole, invece, i neuroni no (infatti i primi fanno molte molecole, i secondi tantissime).
La comunicazione elettrica è intracellulare
Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email