Sapiens 8239 punti

Le cellule comunicano fra loro

La superficie cellulare assolve, soprattutto negli animali, anche altri ruoli quali il riconoscimento cellula- cellula, la comunicazione e l’adesione fra cellule.
Il riconoscimento intercellulare è affidato a molecole di glicolipidi e di glicoproteine di membrana che fungono da siti di riconoscimento. Essi infatti identificano le cellule come costituenti di un tipo di tessuto, come entità dello stesso individuo o come entità estranee.
Nei vertebrati il riconoscimento delle cellule come estranee avvia una risposta immunitaria che può portare alla distruzione di tali cellule. Il fenomeno è noto come rigetto e si verifica nei trapianti di organi.
La comunicazione tra cellule è affidata a glicoproteine di membrana che si comportano da recettori di molecole segnale rilasciate da altre cellule .

Il recettore riconosce e accoglie le molecole segnale; l’interazione recettore-segnale avvia una serie di risposte che influenzano le attività della cellula.
L’adesione cellulare si instaura fra cellula e cellula e fra cellule e matrice extra-cellulare; esse sono dovute a proteine di membrana dette CAM (Cell Adhesion Molecuies).
Le adesioni fra cellule nell’embrione degli animali determinano la formazione dei tessuti e nell’adulto la struttura del corpo. Le adesioni vengono successivamente sostituite dalle giunzioni cellulari costituite da proteine di membrana, glicoproteine e lipidi. Le giunzioni possono continuare ad assicurare l’adesione fra cellule (giunzioni adesive ); possono costituire una barriera alla diffusione di ioni e molecole (giunzioni occludenti); formare veri canali per la comunicazione e la diffusione di sostanze fra cellule (giunzioni comunicanti ).

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove