Ominide 4864 punti

La cellula è l'unità fondamentale della vita: costituisce i mattoni biologici dai quali siamo formati.
Gli organismi possono essere suddivisi in base al numero di cellule presenti in:
- organismi unicellulari, ovvero formati da un'unica cellula;
- organismi pluricellulari, ovvero costituiti da più cellulee, di conseguenza da una maggiore complessità.
Ogni cellula possiede una membrana che la separa dall'ambiente esterno, denominata membrana cellulare.
Tuttavia, in base alla presenza di un'ulteriore divisione interna in più membrane (anche denominate,in questo caso, compartimenti), la cellula può essere distinta in procariote ed eucariote.
La cellula procariote ha una struttura molto semplice, possiede una membrana ma non un nucleo, infatti, tutti gli organuli cellulari sono dispersi nel citosol.
Invece, la cellula eucariote, propria di animali e vegetali,è contraddistinta da una maggiore complessità: possiede una membrana che la separa dall'ambiente esterno, un nucleo che contiene il materiale genetico (sulla base del quale vengono sintetizzate altre cellule e si attua il processo di differenziazione cellulare) e al suo interno notiamo ulteriori suddivisioni in membrane.

L'unione di citosol e organuli costituisce il citoplasma.
Le membrane cellulari svolgono molti ruoli di importanza cruciale per l'individuo (trasporto, sede di processi biochimici, protezione, comunicazione con l'ambiente esterno ecc..)

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email