Video appunto: Stadi di formazionale del tessuto cartilagineo
Qui di seguito sono proposti gli stadi di formazione del tessuto cartilagineo:

• nell’immagine si vede un campo bianco con una singola cellula al centro (da sostituire mentalmente con un intero territorio in cui cellule mesenchimali si stanno differenziando in condroblasti, cioè stanno acquisendo le caratteristiche necessarie per secernere le componenti costitutive di questa particolare matrice);
• una di queste tante cellule comincia a secernere matrice (sfondo giallo) e continua la mitosi;
• la proliferazione continua e con essa la produzione di matrice cartilaginea che,
come tutte le matrici extracellulari, in un primo tempo è fluida consentendo così l’allontanamento reciproco delle cellule;
• il processo ha una svolta quando la matrice solidifica e alcune delle cellule continuano nonostante ciò ad entrate in mitosi.
Questi sono i gruppi di cellule notati precedentemente destinati a rimanere come tali per il resto della vita della cartilagine. Il processo di solidificazione si vede nella figura nel passaggio da giallo a blu.
Questa modalità di accrescimento della cartilagine è detta interstiziale, mettendo in rilievo il fatto che avviene dall’interno del tessuto stesso.
Una volta che la matrice si è solidificata i condroblasti operano la loro trasformazione a condrociti diminuendo le loro dimensioni.