jeimo di jeimo
Eliminato 692 punti

Sistema scheletrico

Lo scheletro umano è un endoscheletro, perciò un sistema di sostegno interno. E' formato da 206 ossa e 68 articolazioni.
Le funzioni dello scheletro sono principalmente tre: sostenere il peso del corpo, permettere il movimento e proteggere gli organi interni.
Lo scheletro umano si può dividere in due parti funzionali: lo scheletro assile e lo scheletro appendicolare.

Scheletro assile: fanno parte dello scheletro assile le ossa del cranio, la colonna vertebrale e la gabbia toracica. Esse proteggono il tessuto nervoso (cervello e midollo spinale ) le prima due
e cuore e polmoni l'altra.

Scheletro appendicolare: di esso fanno parte le ossa degli arti e le ossa che collegano gli arti allo scheletro assile.
Le ossa dello scheletro si possono dividere in ossa lunghe (omero e femore per esempio) ossa brevi (ossa delle mani e le vertebre) ossa piatte (cranio e bacino che proteggono gli organi interni).

Tessuto osseo: è connettivo ed i vasi sanguigni attraversano i canali di Havers per dare nutrimento alle cellule che compongono le ossa.
All'interno delle ossa c'è il midollo osseo rosso, ricco di cellule staminali che si occupa di produrre globuli rossi, bianchi, e piastrine. Nell'adulto è presente il midollo osseo giallo, involuzione di quello rosso.

Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email