Ominide 16554 punti

I recettori olfattivi


I recettori del gusto e dell’olfatto sono classificati come chemiorecettori in quanto reagiscono a sostanze chimiche in soluzione. Sono stati identificati cinque tipi di recettori per il gusto, mentre si ritiene che i recettori olfattivi siano sensibili a una gamma molto più ampia di sostanze chimiche. I recettori per l’olfatto e quelli per il gusto sono gli uni il complemento degli altri e in molti casi rispondono agli stessi stimoli.


Anche se il nostro senso dell’olfatto è di gran lunga meno acuto di quello di molti altri animali, il naso dell’uomo è ancora molto abile nel cogliere piccole differenze negli odori. Alcune persone traggono vantaggio da questa abilità diventando miscelatori di tè e caffè, profumieri, o assaggiatori di vini.
Le migliaia di recettori olfattivi occupano un’area della grandezza di un francobollo nel tetto di ciascuna cavità nasale . L’aria che entra nelle cavità nasali deve compiere un percorso ad ansa per passare nelle vie respiratorie sottostanti, quindi l’aspirare con il naso, che fa affluire più aria in alto attraverso i recettori olfattivi, intensifica il senso dell’olfatto.

Le cellule recettrici dell’olfatto sono neuroni dotati di peli olfattivi, lunghe ciglia che sporgono sulla superficie dell’epitelio nasale e sono costantemente immerse in uno strato di muco secreto dalle ghiandole sottostanti. Quando i recettori olfattivi sono stimolati dalle sostanze dissolte nel muco, trasmettono stimoli lungo i filamenti olfattivi, fascetti di assoni dei neuroni olfattivi che nell’insieme formano il nervo olfattivo (I nervo cranico). Il nervo olfattivo conduce gli stimoli alla corteccia olfattiva dell’encefalo; qui l’odore viene interpretato e ne viene fatta una «istantanea».
In sostanza, quindi, i recettori olfattivi accolgono i segnali che ricevono dal mondo esterno e li interpretano in modo parzialmente soggettivo, a seconda della sensazione che quel determinato stimolo produce in ognuno di noi.
Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email