Ominide 9657 punti

Neuroni, sinapsi e midollo spinale


Il neurone è l’unità funzionale del cervello.
Altre cellule nervose sono le glia (dal greco “colla”), che svolgono principalmente funzioni di sostegno (ma anche metabolica e nutritiva).
Il corpo cellulare e i dendriti raccolgono informazioni da altri neuroni. Per inviare informazioni a qualcuno si usa l’assone.
I dendriti e il corpo sono l’ingresso funzionale delle informazioni, invece, l’assone le porta fuori.
La sinapsi ha un elemento:
- pre sinaptico, che possiede delle vescicole
- post sinaptico
Le cellule gliali sono “i maggiordomi” dei neuroni: consentono ai neuroni di nutrirsi, isolano i neuroni dagli altri, danno sostegno
Il sistema nervoso è fatto di sostanza bianca e grigia.
I corpi cellulari sono ammassati nella sostanza grigia. Nel midollo spinale sono nella parte interna, nel cervello sia nella parte interna sia esterna. La parte esterna è la corteccia cerebrale
La sostanza bianca sono i prolungamenti, gli assoni, avvolti da mielina.
La sostanza grigia è grigia perché è più vascolarizzata, cioè c’è più sangue, perché ci sono i corpi cellulari, che sono la fabbrica metabolica (quindi è necessario più sangue).
Nel midollo spinale la sostanza grigia assume una forma a farfalla  pag. 76.
Possiamo distinguere delle protuberanze, che si chiamano “corna”, anteriori e inferiori, oppure ventrali e dorsali (se coricati).
Nelle corna anteriori ci sono i corpi cellulari dei moto neuroni (le fasce di fibre che vedi a pag 76 sono le fibre dei motoneuroni).
Le corna posteriori sono sensitive. Vi arrivano le fibre dei motoneuroni
Le corna anteriori sono motorie. Da questi partono le fibre dei motoneuroni
Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email