Ominide 2005 punti

Che cosa sono i leucociti


I leucociti, a contrario dei globuli rossi, sono cellule dotate di nucleo. La loro dimensione è maggiore, tuttavia il loro numero è di gran lunga inferiore. La loro funzione principale è quella di difesa: loro compito è infatti proteggere l’organismo da parte di agenti esterni, in particolare patogeni, come virus e batteri, ma anche le cellule cancerose.
Rispetto agli altri elementi figurati del sangue, hanno una particolarità : infatti hanno la possibilità di abbandonare momentaneamente il flusso sanguigno per inserirsi nel liquido interstiziale, dietro determinati stimoli biochimici, in risposta alla presenza di sostanze percepite come nocive; ciò avviene in particolare in caso di infezioni. I leucociti si suddividono in tre categorie:
-I granulociti, così chiamati a causa del fatto che nel citoplasma sono presenti dei granuli visibili; in base alla colorazione assunta all’osservazione al microscopio con coloranti neutri, acidi o basici, sono denominati neutrofili, eosinofili o basofili.
-I linfociti, che sono i maggiori attori nel meccanismo di difesa, si suddividono a loro volta in linfociti di tipo B, tipo T e cellule killer deputate all’identificazione dei patogeni e alla produzione di anticorpi.
-I monociti, di dimensioni maggiori rispetto agli altri a causa di un nucleo particolarmente grande.

Il meccanismo di autodifesa inizia con la fagocitazione dell’agente patogeno da parte dei granulociti neutrofili, attraverso il rilascio di un enzima denominato lisozima in grado di sciogliere la parete cellulare dei batteri. I monociti sono in grado di fagocitare cellule di dimensioni ancora maggiori rispetto ai granulociti, trasformandosi in macrofagi. Nel frattempo, i granulociti eosinofili e basofili si spostano verso il liquido interstiziale, combattendo l’infezione e rilasciando particolari enzimi come l’eparina e la seratonina. La vera risposta immunitaria è dovuta però ai linfociti, che sono deputati alla “memoria” degli agenti patogeni e alla produzione di anticorpi.
Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email