asjafs di asjafs
Ominide 184 punti

ISTOLOGIA


L’istologia è la scienza che studia i tessuti. Si definisce tessuto un insieme di cellule che hanno le stesse caratteristiche e che svolgono le stesse funzioni.
L’organo è formato da più tessuti che insieme svolgono una particolare funzione (es.fegato, cuore ecc.). L’apparato è un insieme di organi che collaborano per svolgere una certa funzione (es. App. digerente, App. circolatorio).
I tessuti si dividono in:
-Tessuto epiteliale;
-Tessuto connettivo;
-Tessuto muscolare;
-Tessuto nervoso;
-Tessuto epiteliale.
E’ costituito da cellule in contatto tra loro, senza sostanza intercellulare. Ha principalmente funzione protettiva e di rivestimento. Riveste le cavità interne del corpo (mucose).
Alcune cellule epiteliali sono secernenti, cioè producono sostanze chimiche, e formano le ghiandole. Le ghiandole si dicono esocrine, se immettono il secreto all’esterno, endocrine se riversano il loro prodotto (ormone) nel sangue.

Tessuto Connettivo


E’ costituito da cellule e da molta sostanza intercellulare. Ha principalmente funzione di riempire gli spazi tra tessuti e organi.
Il Tessuto connettivo si divide in
-Tessuto Connettivo propriamente detto;
-Tessuto osseo;
-Tessuto cartilagineo;
-Sangue;
-Tessuto adiposo;
-Tessuto Muscolare.
E’ costituito da cellule capaci di contrarsi in seguito ad uno stimolo nervoso. Le cellule che lo formano, fibrocellule, formano le masse muscolari.
Il Tessuto muscolare si divide in:
-Tessuto Muscolare liscio;
-Tessuto Muscolare striato;
-Tessuto Muscolare cardiaco;
-Tessuto Muscolare liscio.
Forma i muscoli involontari presenti negli organi interni, per es. forma la muscolatura del tubo digerente.
Tessuto Muscolare striato
Forma i muscoli scheletrici volontari.
Tessuto Muscolare cardiaco
Forma il cuore e pur essendo striato è involontario.
Tessuto Nervoso
Ha la funzione di avvertire le variazioni dell’ambiente, di elaborare e trasmettere gli impulsi che consentono all’organismo di reagire agli stimoli. Le cellule che lo formano sono i neuroni.
Sinapsi
La sinapsi è una struttura altamente specializzata che consente la comunicazione dei neuroni tra loro o con altre cellule (cellule muscolari, sensoriali o ghiandole endocrine). Attraverso la trasmissione sinaptica, l'impulso nervoso può viaggiare da un neurone all'altro o da un neurone ad una fibra p.es. muscolare . La trasmissione sinaptica avviene, per lo più, attraverso la liberazione di una sostanza chimica detta neurotrasmettitore

Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email