icaf di icaf
Sapiens 717 punti

IL CERVELLO

Il nostro cervello è l'organo principale del sistema nervoso centrale, tuttavia pesa solo circa 1300 grammi. Il suo tessuto è simile ad una gelatina solida.

L'encefalo è diviso in tre parti:
- Il cervello, che è responsabile dei nostri pensieri, dei sentimenti e ci permette di risolvere i problemi. Inoltre è la parte che controlla il movimento.
- Il cervelletto si trova nella parte posteriore della testa, sotto il cervello. Ha il compito di controllare il coordinamento e l'equilibrio.
- Il tronco cerebrale è situato sotto il cervello. Collega il cervello alla spina dorsale e controlla la nostra respiro, la digestione, il battito cardiaco e la pressione sanguigna.

Nel nostro cervello sono presenti tantissimi vasi sanguigni, costituiti da arterie, vene e capillari.
Ad ogni battito del cuore, nelle arterie scorre circa il 20-25 % del nostro sangue che viene portato verso il cervello, dove le cellule, per mezzo dell'ossigeno, alimentano i vasi sanguigni.

La superficie del nostro cervello è chiamata corteccia ed è divisa in alcune regioni.
Il nostro cervello è diviso in due parti, la metà sinistra e la destra. Il cervello sinistro controlla il movimento della parte destra del corpo; il cervello destro controlla il movimento della parte sinistra del corpo; l'area del linguaggio si trova principalmente nella metà sinistra.

Un cervello adulto contiene circa 100 miliardi di cellule nervose, chiamati neuroni. Il morbo di Alzheimer porta alla morte di questi neuroni ed alla perdita di tessuto nel cervello. Con il tempo, il volume del cervello diminuisce drasticamente, compromettendo tutte le sue funzioni. La corteccia si accartoccia, danneggiando le aree del pensiero, della pianificazione e dei ricordo, diminuisce l'ippocampo, un'area della corteccia fondamentale nella formazione di nuovi ricordi e i ventricoli divengono più ampi.

Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email