Ominide 1149 punti

Segnale campionato ad impulsi

Segnale campionato ad impulsi(Pam): Per poter inviare un segnale analogico in formato digitale la prima operazione da fare è l'operazione di campionamento,cioè prelevare i valori istantanei di ampiezza del segnale a un intervallo temporale T.
Teorema del campionamento: fc=frequenza di campionamento(fc=1/tc)
L'unità di misura dell'fc è l'hertz.
Claude Shannon formulò un teorema del campionamento è affermò che: se il segnale informativo ha una banda limitata fMAX,il segnale campionato ad intervalli regolare contiene tutta l'informazione del segnale originari purchè la frequenza di campionamento fc sia: fc>= 2 fMAX. La frequenza minima si chiama frequenza di Nyquist: fNY=2 x fMAX.
Quando analizziamo il segnale campionato si hanno delle interferenze chiamate disturbi di aliasing. Per evitare questi disturbi utilizziamo dei filtri anti-aliasing che hanno lo scopo di ridurre o limitare la banda ed eliminare le componenti spettrali più alte del normale.
PAM(Pulse Amplitude Modulation):Modulazione ad impulsi d'ampiezza,è il segnale formato dai campioni e può essere inviato direttamente nel sistema di comunicazione.Tale segnale,sebbene discreto nel tempo,è ancora un segnale analogico in quanto le ampiezze di ogni campione seguono tutti i valori dell'informazione originale.Il segnale PAM prima di essere trasmesso viene convertito in digitale.Il segnale PAM viene trasformato in digitale mediante una prima operazione di quantizzazione,che consiste nello stabilire una scala di valori di ampiezza e nell'approssimare i valori delle ampiezze PAM con i valori più vicini.
Hai bisogno di aiuto in Telecomunicazioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email