Eliminato 114 punti
Questo appunto contiene un allegato
Taylor, Fayol e Ford scaricato 8 volte

Taylor, Fayol e Ford

L’organizzazione industriale è la scienza che studia la pianificazione del lavoro e ha lo scopo di rendere più efficiente il sistema produttivo, mediante la sua razionalizzazione. Essa si occupa della struttura generale dell’impresa e di tutti gli elementi che la costituiscono. Agli aumenti di produzione non corrispose una diminuzione dei costi che gravavano sui prodotti. Così quando domanda e offerta si stabilizzarono, per competere con la concorrenza si rese necessario ridurre i costi di produzione attraverso una riorganizzazione del lavoro.

I primi modelli organizzativi

I primi studiosi dell’organizzazione industriale furono Taylor, Fayol e Ford.

Taylor (ingegnere e imprenditore statunitense)

Taylor condusse ricerche relative ai fattori che influenzano la produzione, alla suddivisione della mansioni all’interno dell’azienda, alla scelta degli operatori e alla formazione professionale:

1.“La produzione dipende dai mezzi di lavoro e dagli uomini.”
Al proposito misurò la durata di ogni movimento, ottimizzò i movimenti eliminando quelli inutili e riducendo così i tempi di operazione.

2.“Gli operatori devono essere scelti in funzione delle attitudini ed educati mediante un’istruzione professionale.”
3.“Bisogna individuare delle mansioni principali (funzioni base) e assegnarle a degli esperti.
Fayol (ingegnere minerario francese)

L’opera di Henri Fayol integra quella di Taylor e teorizza la scienza dell’amministrazione e la sua diffusione mediante l’insegnamento. Egli individua nell’attività di un’azienda industriale la funzione amministrativa.

I principi basilari elaborati da Fayol sull’amministrazione di un’azienda sono i seguenti:

1.“La funzione amministrativa non compete solo al capo, già responsabile della guida dell’impresa.”
2.“La funzione amministrativa deve essere distribuita ai competenti dell’azienda in funzione della posizione occupata nella scala gerarchica.”
3.“In azienda deve esserci sempre una persona capace di prendere delle decisioni.”

La funzione amministrativa si compone delle seguenti funzioni:

•Tecnica;
•Commerciale;
•Finanziaria;
•Di sicurezza;
•Contabile.

Ford (Imprenditore)

Henry Ford è noto, principalmente, per le sue industrie automobilistiche, ma si deve a lui anche l’introduzione del lavoro a catena e del concetto di ritmo di cadenza di una linea

L’introduzione del lavoro a catena consentì di ridurre notevolmente i tempi di produzione e di far rientrare rapidamente (con la vendita dei prodotti) il capitale investito.

Ford, per primo, realizzò la vendita del prodotto prima di avere acquisito le materie prime relative al prodotto stesso.
Ford s’inspirò ai seguenti principi:

1.“Le attività produttive devono essere finalizzate a vantaggio della collettività.”
2.“La produttività migliora con il guadagno del dipendente e perciò la retribuzione deve garantire la tranquillità sociale.”
3.“Il mercato si allarga con l’elevazione dei salari e la riduzione dei costi di produzione.”

Hai bisogno di aiuto in Meccanica e macchine?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email