Le proprietà meccaniche dei materiali


Le proprietà meccaniche riguardano la capacità dei materiali di resistere all’azione di forze o sollecitazioni esterne a cui i materiali vengono sottoposti durante il loro impiego.
Le forze possono essere di tipo diverso, così come i materiali hanno una diversa capacità di resistere ai vari tipi di forze:
-Forze statiche: sono applicate con gradualità e continuità. La resistenza a queste forze è detta resistenza alla deformazione.
-Forze dinamiche: sono quelle applicate sotto forma di urto. La capacità di resistere a queste forze è detta resilienza (es. martello battuto sull’incudine).
-Forze periodiche: sono quelle che hanno carattere ripetitivo nel tempo; la resistenza è detta a fatica (es. biella - manovella).
-Forze concentrate: sono quelle applicate in zone ristrette; la resistenza è detta a durezza (es. martello battuto su di un chiodo).
-Forze di attrito radente: sono quelle che si manifestano tra le superfici di contatto di due corpi mobili, fra loro striscianti; la resistenza si chiama all’usura (es. corpo che strisci su di un altro).
-Forze di attrito volvente: sono quelle che si manifestano tra le superfici di contatto di due corpi mobili, rotanti tra loro; la resistenza si chiama all’usura (es. corpo che ruota su di un altro corpo).
Hai bisogno di aiuto in Meccanica e macchine?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email