Ominide 2472 punti

Tipi di roccia


Le rocce metamorfiche sono quelle che per effetto di temperatura e pressione, all’interno della Terra, sono state modificate. Le rocce sedimentarie sono quelle formate da sedimenti trasportati, materiali prodotti da viventi (gusci ecc.) e precipitazione chimica (concrezioni nelle grotte ecc.); anche processi chimici di tipo residuale (quando un materiale perde delle sostanze e c’è un arricchimento di ciò che rimane); anche l’alterazione chimica in superficie crea una roccia sedimentaria. È legato a processo esogeni.
Le rocce magmatiche sono quelle che si formano dalla solidificazione del magma.
La roccia magmatica può essere cristallizzata (intrusiva). È intrusiva perché il magma solidifica lentamente. Il granito è la più diffusa roccia intrusiva. È tutto cristallizzato. Ha quindi raffreddato in profondità. La roccia è quindi magmatica ma non vulcanica. Nel vulcano il magma si raffredda velocemente. Quando il materiale è liscio, senza bolle, significa che tutto il gas se n’è andato. La lava, quando scorre, può prendere dei pezzi di qualcos’altro. L’ossidiana è una roccia magmatica sialica, povera di ferro e magnesio. È una roccia magmatica completamente vetrosa, priva di gas. La pomice è vetrosa ma ricca di gas. Con l’ossidiana ci si possono fare gli utensili; era molto usata dagli uomini primitivi.
Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email