Ilaaa96 di Ilaaa96
Ominide 787 punti

Sequenze metamorfiche cos’è una sequenza metamorfica? È la successione di rocce diverse che si possono originare per metamorfismo al variare della temperatura. Per esempio se noni partiamo da temperature basse che vanno salendo e il trend della temperatura è una continua salita, all’aumentare della temperatura possiamo avere. Se partiamo da una roccia che ha paragenesi carbonatica un marmo; se partiamo da una roccia che ha paragenesi granitica (magmatica ipersilicica) prima un Micascisto e poi a temperatura maggiore uno Gneis; se partiamo da una roccia che poteva essere un sedimento argilloso possiamo avere argilla sedimentaria, poi al crescere della temperatura inizia il metamorfismo e si ottiene ARGILLOSCISTO, al crescere ulteriore della temperatura abbiamo fillode, al crescere ulteriore della temperatura si ottiene MICASCISTO e poi a temperatura addirittura Gneis. La stessa paragenesi può variare in base alla temperatura che cresce e dare origine a rocce metamorfiche diverse. Di solito dipende dal crescere della temperatura, ma nel caso delle rocce magmatiche dei fondali oceanici invece crescono le pressioni, ma le temperature diminuiscono perché i fondali oceanici sono formati da rocce magmatiche ce si sono formate a temperature molto elevate. Quindi i basalti a pillow, i gabbri e le peridotiti sono rocce magmatiche che si solidificano a quasi 2000°; quindi il metamorfismo che le metamorfizza è interessa da pressioni crescenti e temperature che diminuiscono. La sequenza metamorfica con temperatura decrescente delle rocce magmatiche quindi è: eclogiti, Anfibliti, scisti verdi, scisti blu.

Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email