Nicky83 di Nicky83
VIP 5230 punti
Questo appunto contiene un allegato
Reazione Endoergonica e Esoergonica scaricato 17 volte

Energia di Reazione: reazioni Endo- e Esoergoniche

La reazione che porta alla trasformazione del reagente in prodotto avviene tramite una serie di tappe per lo più sconosciute. Qualsiasi sia il percorso compiuto c’è un momento della reazione in cui abbiamo uno stadio al più alto livello energetico, sia per i Reagenti (R) che per i Prodotti (P). Questo momento si chiama “Complesso Attivato", Ca: il livello intermedio di una reazione con il massimo valore energetico. L’energia che serve per raggiungere il Ca è l’innesco o energia di attivazione.

Le reazioni possono dividersi in Endoergoniche e Esorgoniche in base alle variazioni di energia tra i reagenti e i prodotti. Nelle reazioni endoergoniche il contenuto di energia dei prodotti è maggiore rispetto a quello dei reagenti in quanto c’è stato un assorbimento di energia, ovvero la reazione per avvenire consuma energia. Nelle reazioni esoergoniche il contenuto di energia dei prodotti è minore rispetto a quello dei reagenti in quando c’è stato una liberazione di energia, ovvero la reazione produce energia che viene liberata nell’ambiente.

Nel Ca il reagente non è più tale, ma non è neanche ancora prodotto. Nell’acqua ha un valore minore perchè in soluzione la reazione avviene più facilmente. Se la reazione avviene spontaneamente, non c’è Ca, ma la reazione presenta un picco di energia.

Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email