Ominide 1747 punti

Il magma

Esistono due tipi di magma:


  • magma primario si forma nel mantello superiore, è femico, molto caldo, denso e fluido

  • magma secondario si forma nella crosta, è più sialico, ha temperatura minore, più denso e viscoso.

I fattori che condizionano il comportamento del magma sono:


  • viscosità, condizionata dal tenore di silice:


    • magmi femici sono poveri di silice, poco viscosi e più caldi.

    • magmi sialici sono ricchi di silice, viscosi e più freddi.


  • percentuale di acqua

La curva del solido


Un magma può raggiungere i livelli più alti della crosta, e al limite effondersi sulla superficie terrestre, solo se è allo stato fuso, cioè se possiede una forma liquida. Ciò avviene fino a quando la temperatura del magma si mantiene superiore a quella di solidificazione del magma stesso.
La temperatura di solidificazione del granito (a differenza di quella del basalto) aumenta col diminuire della profondità, perché possa raggiungere la superficie il magma granitico dovrebbe avere una temperatura iniziale superiore a 960° (ma è quasi impossibile). Nella maggior parte dei casi il magma granitico salendo verso l'alto incontra la curva del solido, cioè solidifica e rimane bloccato nel sottosuolo prima di raggiungere la superficie. Un magma basaltico invece, avendo una temperatura iniziale molto maggiore, sale nella crosta terrestre senza incontrare la sua curva del solido restando sempre fuso e quindi potendo effondere in superficie.

Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email