By Simy di By Simy
Sapiens Sapiens 1273 punti

Terra

la forma della Terra

La forma della Terra è stata oggetto di molti studi. In passato essa veniva considerata piatta, la religione cristiana infatti affermava che la Terra si trovasse ferma al centro dell’Universo e tutto ciò le ruotava intorno.
Ma diversi scienziati provarono il contrario attraverso diverse motivazioni:
1. Analogia con gli altri pianeti e corpi celesti: nell’Universo si hanno sia le stelle che gli altri pianeti di forma sferica;
2. Durante l’eclissi lunari la Terra proietta la sua ombra sulla Luna e da ciò si nota che l’ombra proiettata non è piatta;
3. Ad allontanarsi o ad avvicinarsi una nave da un porto l’ultima cosa che scompare e che poi ricompare è la vela, cioè la parte superiore e ciò è anche per tutti gli altri esempi possibili sulla Terra;

4. Nel 1520 Magellano circumnavigò il pianeta e ciò sarebbe stato impossibile se fosse stata piatta perché ci sarebbero stati dei bordi, infatti gli antichi indicavano questi bordi con le colonne d’Ercole.


La Terra, però, non è perfettamente sferica ma è più larga all’equatore e più stretta e schiacciata ai poli, quindi si ha una forma ellittica. Ciò è causato dal proprio movimento di rotazione che causa la forza centrifuga.
Il raggio equatoriale è più lungo di quello polare di 21 km.
Ed è dopo quest’ultima scoperta che si conferma che la Terra non è mai stata neanche sferica ma un “Ellissoide di rotazione” (ellisse che ruota intorno al proprio asse). Anche se più precisamente la Terra presenta delle irregolarità come montagne e fosse, infatti è peculiare e geoide, perché è una forma propria della Terra.

Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email