Ominide 1959 punti

Atmosfera - Cenni e conseguenze della sua presenza

L’atmosfera è costituita da diversi strati:
La troposfera, che si trova a contatto con la superficie terrestre, può raggiungere i 10/15 km. La temperatura diminuisce all’aumentare dell’altezza e l’aria è instabile, infatti è soggetta a fenomeni meteorologici. Poi vi è la stratosfera, in cui la temperatura aumenta, attraverso l’ozono, che assorbe e protegge dai raggi UV. Essa può raggiungere fino a 40 km e termina con la stratopausa. Nella mesosfera, la temperatura scende e il vapore acqueo brina, creando nubi nottilucenti, inoltre i meteoroidi diventano meteore se a contatto con essa, infine può raggiungere 80 km di altezza e finisce con la mesopausa. Nella termosfera la temperatura sale, ed è formata dalla ionosfera, dove le particelle di gas diventano ioni positivi, che, colpiti dal vento solare, formano aurore polari, può raggiungere 600 km e termina con la termopausa. Infine abbiamo l’esosfera in cui le particelle sono così rarefatte che si raggiunge lo spazio a 10000km.
Se l’atmosfera non ci fosse:
  • la luce solare non sarebbe diffusa dai gas e ci sarebbe un sole bianco con cielo nero;
  • la temperatura media della terra sarebbe -18 gradi e ci sarebbe un pianeta congelato;
  • senza l’ozono i raggi UV ci colpirebbero causando gravissimi danni alla nostra salute;
  • la terra sarebbe investita da meteoroidi.
Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email