Tutor 40096 punti

La ricerca della felicità di Gabriele Muccino

Trama de La ricerca della felicità


La ricerca della felicità è un celebre film del regista italiano Gabriele Muccino che è uscito nelle sale cinematografiche nel corso dell'anno 2006. L'attore che interpreta il protagonista del film è Will Smith; nel cast cinematografico ci sono attori come ad esempio Jade Smith e Thandie Newton.
Viene descritta la storia di Chris Gardner che nel corso degli anni Ottanta non vive una situazione economica felice. Egli cerca di sostentare la sua famiglia composta dalla moglie e dal figlio cercando di vendere degli scanner che servono per rilevare la densità ossea; il macchinario è troppo costoso ed i medici non ritengono sia opportuno acquistarlo proprio per questo motivo. La sua vita quindi diviene proprio per questo motivo sempre più complicata. Ad un certo punto, proprio quando vede un consulente finanziario proprietario di una Ferrari fiammante, decide di provare ad intraprendere la carriera di broker anche lui.

Ad un certo punto però sua moglie Linda, non riuscendo più a vivere una vita di stenti e di privazioni dovuta anche al fatto che il lavoro ricade tutto sulle sue spalle, decide di lasciare il marito che deve anche badare all'educazione del figlio Christopher. Chris nel frattempo decide di entrare come stagista presso l'azienda Dean Witter, in cui deve svolgere il suo tirocinio gratuitamente come faranno anche altre persone. Inoltre, durante questo stage, dovrà anche seguire un corso gratuito di ben sei mesi durante il quale dovrà contattare tantissimi clienti con l'obiettivo di riuscire a chiudere quanti più contratti possibile. Solo chi riuscirà nell'impresa di aver chiuso il maggior numero di contratti possibili, diventerà un aspirante broker.

Però nel frattempo la sua condizione inizierà a diventare sempre più complessa e precaria: non potendo pagare l'affitto di casa è costretto a vivere in automobile, ma presto non riuscendo a pagare le spese relative all'automobile sarà costretto a trasferirsi in un motel, che presto dovrà lasciare, poiché il proprietario del motel non riesce ad essere pagato da Chris. Quest'ultimo però non si perde d'animo e continua a cercare di procacciarsi dei soldi al fine di procurarsi un luogo in cui mangiare e dormire. Inoltre passerà anche molto tempo presso il dormitorio per i senzatetto.
Cerca di sopravvivere vendendo scanner, lavorando come stagista e cercando di dare un'educazione dignitosa a suo figlio. Finito il corso semestrale, finalmente avrà il verdetto tanto sperato: è stato scelto lui come consulente finanziario da assumere in azienda. Egli sarà talmente felice perché finalmente sarà in grado di crescere al meglio suo figlio, garantendogli sia una buona istruzione sia una casa in cui vivere dignitosamente.

Il film ha avuto un grande successo a livello mondiale e si è ispirato alla vita dell'imprenditore milionario Chris Gardner che ha dovuto vivere come il protagonista del film in una situazione di vera e propria indigenza.

Hai bisogno di aiuto in Cinema?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Recensione film La parola ai giurati