Ominide 1013 punti

La Sfera Celeste e i suoi elementi

La sfera celeste è una sfera immaginaria che serve a definire la proiezione di un punto che vieneproiettato su di essa. Al centro è posizionata la Terra.
Gli elementi di riferimento si dividono in terrestri e celesti, che a loro volta si dividono in assoluti (non dipendono dalla posizione dell'osservatore sulla terra) e relativi (dipendono dalla posizione dell'osservatore sulla terra).
Prolungando l'asse terrestre fino alla sfera celeste si creano il Polo Nord e Polo Sud celesti ed il Polo Nord e Polo Sud terrestri.
L'Equatore è un piano che passa al centro della terra perpendicolare all'asse. Prolungato fino alla sfera celeste da origine all'equatore terrestre.
I meridiani terrestri e celesti sono circoli massimi passanti per i poli.
I paralleli sono circoli paralleli all'equatore mano a mano che si avvicinano ai poli si restringono fino a coincidere con i punti.

Il piano dell'orizzonte o orizzonte apparente è il piano tangente alla superficie su cui è posto l'osservatore.
L'orizzonte astronomico è il piano parallelo all'orizzonte apparente che passa per il centro della terra.
La retta perpendicolare ai piani nel punto in cui è posto l'osservatore individua lo Zenit (il punto che si trova sopra alla nostra testa) e il Nadir (il punto al di sotto dei nostri piedi).
Anche per questi punti passano dei circoli, detti circoli verticali (che sono diversi dai meridiani che passano per i poli poiché questi sono assoluti mentre gli altri relativi).

Hai bisogno di aiuto in Geografia astronomica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email