Tutor 47505 punti

Formazione del Sistema solare


Il sistema solare, come quasi ogni altro sistema di corpi celesti si è formato da una nebulosa planetaria, circa 5 miliardi di anni fa, in particolare quella che formò il sistema solare viene chiamata Nebulosa Protosolare. Prima di tutti i pianeti e la nostra stella(il Sole) c’era solo un conglomerato di elementi, polveri e ghiaccio.
Il primo corpo celeste a formarsi fu il Sole, grazie alla contrazione della nebulosa e l’aumento della concentrazione tra gli elementi. Nella parte centrale della nebulosa si venne a formare il Sole con una successiva aggregazione di particelle, mentre nelle parti più distanti della nebulosa, si iniziarono ad accumulare ghiaccio e polveri. Si ipotizza che i primi pianeti che si andarono a formare furono Giove e Saturno, i due giganti gassosi del sistema.

I pianeti




Infatti nel sistema solare si distinguono nitidamente due tipi differenti di pianeti: i pianeti terrestri ossia quelli più simili come conformazione alla terra, data la superficie rocciosa, mentre più distanti, superata la corona di asteroidi, si trovano i pianeti gioviani ovvero i pianeti gassosi. Oltre ai pianeti e al Sole nel sistema solare ci sono milioni satelliti naturali(Luna) e miliardi di comete. Un gruppo di studenti e ricercatori del MIT hanno esaminato diversi meteoriti caduti sulla Terra non contaminati, ne modificati. Per riuscire a risalire all’età di creazione di quei meteoriti sono andati a verificare il loro campo magnetico, e sono risultati risalire a 4,653 miliardi di anni fa, ossia poco dopo la prima fase di creazione del Sole. Successivamente sono stati analizzati altri meteoriti con un campo magnetico superiore dovrebbero risalire alla formazione della terra. I meteoriti più famosi sono stati ritrovati in Antartide, in Argentina e nel deserto del Sahara.

A cura di Luca.
Hai bisogno di aiuto in Geografia astronomica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email