Trattatistica e prosa storico - politica


Tra i prosatori del Seicento spiccano alcune figure che ne hanno rappresentato diverse concezioni e disposizioni ideologiche. Per quanto riguarda la comprensione della letteratura marinista, di fondamentale importanza è “Il cannocchiale aristotelico” del torinese Emanuele Tesauro, che fa della metafora uno strumento privilegiato di conoscenza, non solo sul piano delle poetiche letterarie, di cui è l’elemento costitutivo e fondante, ma in generale per quanto riguarda la particolare visione del mondo barocco. Mettendo in relazione cose lontane fra loro, la metafora favorisce quello scambio tra illusione e realtà tipico di una particolare percezione del reale.
Utile per rivelare un caratteristico aspetto della mentalità secentesca, e per intendere certi atteggiamenti psicologici, è il tratto “Della dissimulazione onesta” di Torquato Accetto, autore meridionale. L’opera nasce dalla distinzione tra la simulazione, che è la volgare menzogna, e la dissimulazione, in cui si nasconde una verità che può risultare sgradevole e offensiva. Da un lato la dissimulazione può favorire l’ipocrisia ma anche difendere l’individuo dalle offese dei potenti.
Difensore delle istituzioni repubblicane di Venezia e direttamente impegnato a combattere le pretese ecclesiastiche nei confronti dell’autonomia dello stato, Paolo Sarpi prese parte ai contrasti con la Curia pontificia, raccogliendone gli scritti relativi nella “Storia particolare dell’interdetto”. Ai vertici della sua passione storiografica e a testimonianza del suo impegno politico, si colloca “l’Istoria del concilio del Tridentino” che, utilizzando in modo non sempre neutrale un’attenta ricerca delle fonti, ricostruisce la lunga vicenda di quella che lui stesso ha definito una sorta di Iliade dei suoi tempi, condannando quella ragion di stato che, soprattutto da parte cattolica, aveva anteposto gli interessi del potere a uno spirito evangelico volto a ristabilire la pace.
Hai bisogno di aiuto in Autori e Opere?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Prosa scientifica