Video appunto: Jodorowsky, Cristobal - Vita ed Opere
Jodorowsky, Cristobal

Cristobal Jodorowsky è uno scrittore, attore, pittore, drammaturgo, educatore e tarologo psicosciamano di origine francese messicana.
Figlio di Alejandro Jodorowsky e Valerie Trumblay, Cristóbal Jodorowsky è nato a Città del Messico nel 1965. Al centro delle controversie internazionali per la sua carriera artistica, il padre Alejandro si era trasferito a Parigi nel 1953 dove aveva fondato con Fernando Arrabal e Roland Topor Panic un movimento teatrale.

Coinvolto da bambino dal padre in numerosi progetti teatrali e cinematografici (interpretando tra gli altri il giovane Phoenix, protagonista del film Santa Sangre 1985) Cristobal Jodorowsky si è poi formato alla scuola di mimo di Marceau. Ha poi approfondito negli anni il metodo Stanislavski, laboratori per trasferirsi al Teatro Laboratorio di Grotowski. La sua formazione teatrale è proseguita con lo Studio John Strasberg di Parigi. Primo attore del Théâtre du Silence, ad Aurillac, in Francia, ha seguito un percorso di danza contemporanea nella società francese "Le timbre".
La straordinaria casa d'infanzia di Jororowsky a Città del Messico lo ha messo in contatto con un bambino guaritore e sciamani messicani. Educato Padre Psicomagica "approfondisce poi le tecniche spirituali tra Messico, Cile, Perù, Colombia, Venezuela e Indonesia, Filippine e India per creare il suo particolare rituale di psicosciamanesimo che unisce il sapere ancestrale del pensiero contemporaneo. A Parigi ha affinato le sue proposte attraverso lo studio di pratiche di psicoterapia e di energie che coinvolgono strumenti teatrali per creare psicorituali collettivi. Nel 2007 ha pubblicato in Spagna il libro "Le collier du Tigre", uscito in Italia da Ponte alle Grazie - TEA e stampato in una dozzina di paesi. Nel 2012 ha creato Metamundo: un corso biennale di "vivere una vita piena, individui creativi e prodotti da strumenti come la psicomagica, la metagenealogia, l'integrazione evolutiva dei tarocchi" e leader tra Messico, Colombia, Italia e Spagna. Un "processo di trasformazione" per chi vuole prendere il proprio bagaglio familiare, culturale e familiare per trasformarlo in qualcosa di utile per la vita. Il vero lavoro dell'alchimia: trasformare il piombo in oro. La sua carriera artistica comprende un'intensa e apprezzata opera pittorica. Dopo più di vent'anni a Parigi, ora vive a Città del Messico, ma non indossa "l'orologio terapeutico" in nessuna parte del mondo.