Video appunto: Harper Lee


All’interno di questo appunto è descritta la vita di Harper Lee, una scrittrice di origine americana, la quale ha raggiunto la sua fama grazie alla pubblicazione del romanzo dal titolo “To Kill a Mockingbird”. Di seguito sono riportate tutta una serie di informazioni che riguardano la sua vita, gli anni di gioventù, i suoi affetti e amicizie, il suo romanzo più celebre, fino ad arrivare all'ultima parte della sua vita conclusasi con la morte.


Indice
Biografia di Harper Lee
I suoi anni giovanili
Le amicizie d'infanzia
Le opere scritte
Il romanzo To Kill a Mockingbird
Secondo periodo della sua vita e la morte

Biografia di Harper Lee



Informazioni salienti sulla sua vita:

  • Nelle Harper Lee era il suo nome completo ma in realtà era chiamata da tutti Harper Lee. Nacque il 28 aprile del 1926 a Monroeville in Alabama;

  • Fu una scrittrice americana acclamata a livello nazionale per il suo romanzo To Kill a Mockingbird del 1960;

  • Morì il 19 febbraio del 2016 sempre a Monroeville;



Gli anni giovanili




  • Harper Lee era la figlia di Amasa Coleman Lee, un avvocato per bene, stimato per la sua sana cittadinanza e cordialità nella sua cittadina;

  • Harper Lee ha studiato legge all'Università dell'Alabama, trascorrendo un'estate come studente in scambio a Oxford ma partendo per New York City, non riuscì a laurearsi;

  • Mentre si trovava a New York, Lee fece amicizia con il compositore e paroliere di Broadway chiamato Michael Martin Brown e sua moglie di nome Joy;

  • Sempre a New York, Lee ha lavorato come addetta alle prenotazioni di compagnie aeree, ma presto ha ricevuto aiuti finanziari dagli amici Michael Martin Brown e sua moglie Joy che le hanno permesso di iniziare a scrivere a tempo pieno e di realizzare il suo sogno;

  • Grazie all’aiuto di un editore, è riuscita a trasformare una serie di racconti nel romanzo To Kill a Mockingbird, che gli portò molta popolarità;



Amicizie d'infanzia




  • Una delle amicizie più forti derivanti dall’infanzia era quella con un altro futuro scrittore chiamato Truman Capote;

  • Harper Lee spesso si metteva avanti per proteggerlo quando erano piccoli. Truman, non si sentiva bene con i suoi coetanei, era veniva spesso preso di mira per essere molto sensibile e per ciò che indossava;

  • Durante gli anni ’50, mentre si trovava a New York, Lee si riunì con la sua vecchia amica Capote, che era ormai una delle stelle nascenti letterarie dell'epoca;

  • Nel 1956, Harper Lee unì le forze con Capote per aiutarlo con un articolo che stava scrivendo per il New Yorker;



Le opere scritte



I due libri che ha scritto Harper Lee sono:

  1. To Kill a Mockingbird del 1960

  2. Go Set a Watchman del 2015



Il romanzo To Kill a Mockingbird




  • La trama di To Kill a Mockingbird di Harper Lee si basa in parte sulla sua infruttuosa difesa giovanile di due uomini afroamericani condannati per omicidio;

  • Il romanzo è raccontato prevalentemente dal punto di vista di una giovane ragazza di nome Jean Louise Finch chiamata “Scout”, la quale ha un'età compresa tra sei e nove anni, ed è la figlia dell'avvocato bianco Atticus Finch;

  • Scout e suo fratello, Jem, imparano i principi della giustizia razziale e dell'apertura mentale grazie al padre ed ai suoi atti giusti e compassionevoli per la difesa impopolare di un uomo nero accusato ingiustamente di aver violentato una ragazza bianca;

  • I ragazzi svilupparono anche il coraggio e la forza di seguire le proprie convinzioni nella conoscenza e nell'eventuale amicizia con un recluso di nome "Boo" Radley;

  • Questo romando ha ricevuto un Premio Pulitzer nel 1961 e ha venduto più di 30 milioni di copie in tutto il mondo ed era stato tradotto in 10 lingue;

  • La critica ha deciso di elogiare la sua intuizione ed efficacia stilistica;

  • Nel 1962 divenne anche un film memorabile;

  • Nel 2018 è apparso a Brodway il gioco adattato da Aaron Sorkin;



Secondo periodo della sua vita e la sua morte




  • Dopo alcuni anni a New York, Harper Lee ha diviso il suo tempo tra quella città e la sua città natale, per poi stabilirsi di nuovo nella sua città natale Monroeville in Alabama;

  • Harper Lee ha anche scritto alcuni saggi di breve lunghezza, tra cui nel 1983 ha scritto "Romance and High Adventure", dedicati alla storia dell'Alabama;

  • Nel 2007, la scrittrice è stata insignita della Presidential Medal of Freedom;

  • Sempre nel 2007 la scrittrice fu colpita da un ictus che le causò la perdita dell’udito e non solo: fu affetta anche da problemi alla vista e anche alla memoria.

  • In seguito all’ictus, Harper Lee venne spostata in una struttura assistita a Monroeville per avere maggior cure, in quanto da sola non era autosufficiente;

  • Infine Lee morì il 19 febbraio del 2016, all'età di 89 anni, mentre dormiva nella struttura a Monroeville.

  • Nel 1962 il regista Robert Mulligan ha tratto ispirazione dal libro di H. Lee per il suo film e riuscì ad ottenere ben 8 nomination al premio oscar. Intorno al 2005 la scrittice Harper Lee venne interpretata da Catherine Keener all’interno del film del regista Benner Miller intitolato “Truman Capote-a sangue freddo”.