Ominide 4863 punti

La letteratura europea medievale

La prima letteratura romanza a svilupparsi è stata quella francese. La supremazia letteraria del provenzale (denominata "lingua d'oc") e del francese (denominata "lingua d'oil") è dovuta ad una maggiore ricchezza e vitalità della società feudale. Dalla Francia si diffuse in tutta Europa, anche in Italia, nonostante il Bel Paese non ebbe un grande sviluppo economico o politico del feudalesimo perciò non vi fu una letteratura cortese con dei caratteri e dei contenuti peculiari ed originali.
I poemi epici francesi vengono chiamati canzoni di gesta e si organizzano in cieli.
Vi sono anche altri importanti poemi epici: il Beowulf, nelle isole britanniche; il Cantar de mio Cid nella penisola iberica e il Cantare dei Nibelunghi in Germania.
Il romanzo cortese è il genere letterario più diffuso scritto in francese.

Esso è scritto in versi e si basa su due tematiche fondamentali e tipiche: l'avventura e la quete (ovvero la ricerca, un esempio caratteristico è la ricerca del Sacro Graal).
La poesia lirica nasce in Provenza e nella Francia Meridionale ed essa è espressione della vita presso le corti feudali.
Due dei principali trovatori sono Rudel e Ventadorn.
In seguito si sviluppò anche la poesia goliardica (cioè una poesia caratteristica degli universitari medievali)

Hai bisogno di aiuto in Contesto Storico Letterario?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email