Ominide 4554 punti

Giuseppe Ungaretti: vita e formazione


Ungaretti è universalmente riconosciuto come l’iniziatore e il massimo esponente dell’ermetismo. La sua poesia si muove da un iniziale rivolta contro le forme poetiche tradizionali ad una lenta e faticosa realizzazione di una “volontà di canto”, che lo induce a utilizzare l’endecasillabo.
Ungaretti nacque in Alessandria d’Egitto da genitori lucchesi. Egli intraprese gli studi alla Sorbona di Parigi, dove entrò a contatto con il simbolismo francese, che influenzò notevolmente la sua formazione culturale. Ritornato in Italia, partecipò come soldato alla Grande Guerra in qualità di interventista e quest’esperienza, oltre ad incidere sulla sua produzione poetica, lo indusse a rinnegare il ruolo positivo che attribuiva al conflitto armato. Terminata la guerra, Ungaretti si stabilì prima a Roma e poi in Brasile, dove insegnò letteratura italiana e visse la tragica esperienza della morte del figlio Antonello. Ritornato in Italia, insegnò letteratura all’università di Roma fino al 1970, anno della sua morte.

L’uso dell’analogia


Una delle caratteristiche ricorrenti dei componimenti di Ungaretti è l’uso continuativo e costante dell’analogia. Il vero tessuto connettivo di intere poesie di Ungaretti non è costituito da rapporti logici, bensì da una trama di associazioni del tutto soggettive. Ciò avviene mediante l’uso dell’analogia. Già i futuristi avevano parlato di “immaginazione senza fili” in quanto essi privilegiavano l’accostamento di termini casuali tra loro. Come il telefono senza fili mette in relazione persone distanti, l’analogia ha lo scopo di consentire la correlazione di parole dal significato semantico disparato. Ungaretti procede seguendo questo schema, ma egli si distacca radicalmente dal pensiero futurista; nei suoi componimenti, infatti, metafore, paragoni e analogie non si inseriscono in una rete di associazioni meccaniche, ma si propongono come elementi isolati e resi assoluti dalla brevità essenziale del contenuto poetico.
Hai bisogno di aiuto in Giuseppe Ungaretti?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email