1- In quale arco temporale si sviluppa la vicenda?
La vicenda si svolge in una quindicina di anni circa, tra il 1863 e il 1878.

2- scrivi la composizione della famiglia Toscano.
La famiglia Toscano è costituita da Padron 'Ntoni, il figlio Bastiano detto Bastianazzo, la Longa e i nipoti 'Ntoni, Luca, Filomena chiamata Mena e soprannominata anche Sant'Agata, Alessio e Rosalia detta Lia.

3- esponi il ruolo e le caratteristiche dei seguenti personaggi: zio Crocifisso; compare Agostino, detto Piedipapera; don Michele; Venere "la Zuppidda"; la Santuzza
Zio Crocifisso: aprì un negozio di lupini con padron 'Ntoni. Aveva il vizio di non saper dire di no, quindi si lasciava sottomettere dagli altri, piagnucolava sempre, si lamentava ma era un uomo molto ricco perchè approfittava delle disgrazie degli altri proprio per aricchirsi.

Agostino Piedipapera: era un compare che raccontava spesso barzellette e si divertiva a sparlare di qualsiasi cosa ma senza malizia, solo per divertirsi e far ridere gli altri. Era astuto e profittatore, affronta qualsiasi affare ed era sposato con Gnà Grazia.
Don Michele: era il brigadiere delle guardie doganale
Venere la Zuppidda: sapeva sempre tutto quello che succedeva in paese tanto che sostenevano che andasse in giro a fare la spia, diceva sempre la verità e questo era il suo vizio
Santuzza: era un'ostessa


4- Per quale motivo la famiglia dei malavoglia decide di tentare la strada del commercio? come viene commentata questa scelta dalla scelta del paese dopo il fallimento dell'impresa?
I Malavoglia tentano la strada del commercio per una serie di motivi: il giovane 'Ntoni parte per il militare e per questo la famiglia è costretta ad assumere un lavoratore; a ciò s aggiunge una cattiva annata per la pesca e il bisogno di una dota per Mena, la figlia maggiore, la quale si doveva sposare.
Questa scelta viene commentata malignamente da tutta la gente del paese.

5- Delinea le caratteristiche di padron 'Ntoni
Padron 'Ntoni è il capofamiglia ed è colui che stabilisce l'unità e l'economia familiare. E' un pescatore anziano, che ama il mare e che vive ad Aci Trezza, in Sicilia. E' una persona rozza, istintiva e attaccata al senso del dovere, rude, triste ed austero. Essendo il capofamiglia non risparmia mai, crede nella famiglia e nei suoi valori e cerca sempre di insegnare tutto quello che sa ai figli e nipoti.

6- Descrivi la mentalità e le abitudini della gente di Aci Trezza
La gente di Aci Trezza è molto legata al valore di modernità. Giudicano molto, in particolare la famiglia dei Malavoglia, e sono caratterizzati dalla malizia

7- Chi muore nel naufragio della Provvidenza?
Nel naufragio della Provvidenza muore Bastianazzo, figlio di padron 'Ntoni e futuro capofamiglia.

8- Con chi si fidanza la Mena? Di chi è innamorata, invece? Perchè il fidanzamento va a monte? Perchè rifiuta la proposta di Alfio Mosca?
La Mena, per volere del nonno si fidanza con Brasi Cipolla, figlio di padron Cipolla, anche se era innamorata di Alfio, un povero carrettiere. Il matrimonio, però, va a monte perchè le condizioni economiche dei Malavoglia entrano in crisi, emarginando e umiliando la famiglia che non viene più accettata. Mena rifiuta la proposta di Alfio Mosca perchè sosteneva di essere troppo vecchia.

9- Con quali mezzi vive la famiglia dopo il naufragio della provvidenza?
Dopo il naufragio 'Ntoni riprende a lavorare anche se quello che guadagna non è abbastanza per coprire i debiti. La famiglia ripara la barca rimettendola in mare, mentre Luca parte soldato.

10- Come muore Luca?
Luca, diventato soldato muore durante la battaglia di Lissa.

11- Definisc il personaggio di Alessi e le vicende che lo riguardano
Alessi è l'immagine giovane del nonno, sia fisicamente che caratterialmente. E' onesto e si da molto da fare nel lavoro. Sposa la Nunziata perchè vede in lei una donna laboriosa e seria. Aiuta la Mena nel gestire la casa e nell'accudire il nonno.

La sua mentalità va contro ogni tipo di ribellione alle tradizioni che regolano la sua vita e con l'aiuto della Mena e della Nunziata crea una nuova famiglia Malavoglia che è proprio come voleva che fosse il nonno.

12- Delinea le personalità di 'Ntoni.
'Ntoni, figlio di Maruzza, è il maggiore dei nipoti di padron 'Ntoni. Fu scelto dal nonno per continuare la vita che aveva tracciato, ma niente va a buon fine a causa della sua pigrizia e si ribella quindi alla sua condizione di miseria smettendo di lavorare. Si mette alla ricerca di una vita meno dura e più redditizia ma trova solo cose che lo riducono il miseria. E' una persona irrequieta, impetuosa e irrazionale, rappresentando quindi il punto debole della famiglia. Un giorno uccide il brigadiere Don Michele, poichè ha una relazione amorosa con Lia e a causa di ciò trascorre cinque anni in carcere. Uscito dal carcere decide di abbandonare la città, vergognandosi del suo passato.

13- Che fine fa la Lia?
La Lia abbandona la casa e inizia a frequentare il mondo del malcostume cittadino diventando una prostituta

14- Da chi verrà riacquistata la casa del nespolo? qual è il ruolo della storia nella vicenda? Da quali discorsi e commenti viene evidenziato?
La casa del Nespolo viene riacquistata da Alessi.
Questa casa è molto importante per i Malavoglia perchè l'hanno comprata con tanta fatica e lavoro. E' il luogo in cui sono avvenute tante vicende importanti, ha mantenuto unita tutta la famiglia e vi erano i ricordi di tutti i membri, anche quelli di Luca, il quale era morto. Tutto ciò viene evidenziato nella parte finale del nono capitolo e in tutti i momenti in cui il nonno fa di tutto per mantenere propria la casa e ne parla con tanto amore.

Hai bisogno di aiuto in Giovanni Verga?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email