Ominide 2063 punti

Orlando furioso- canto XXIII , Parafrasi

Volgendosi ivi intorno, vide scritti
molti arbuscelli in su l'ombrosa riva.
Tosto che fermi v'ebbe gli occhi e fitti,
fu certo esser di man de la sua diva.
Questo era un di quei lochi già descritti,
ove sovente con Medor veniva
da casa del pastore indi vicina
la bella donna del Catai regina.


Angelica e Medor con cento nodi
legati insieme, e in cento lochi vede.
Quante lettere son, tanti son chiodi
coi quali Amore il cor gli punge e fiede.
Va col pensier cercando in mille modi
non creder quel ch'al suo dispetto crede:
ch'altra Angelica sia, creder si sforza,
ch'abbia scritto il suo nome in quella scorza.


Poi dice: «Conosco io pur queste note:
di tal'io n'ho tante vedute e lette.
Finger questo Medoro ella si puote:
forse ch'a me questo cognome mette.»
Con tali opinion dal ver remote
usando fraude a sé medesmo, stette
ne la speranza il malcontento Orlando,

che si seppe a se stesso ir procacciando.

Parafrasi


Girandosi intorno, vide scritti
Su molti alberi sulla riva ombrosa.
Appena vi fermò gli occhi e guardò con attenzione,
fu certo che le scritte fossero di Angelica, sua dea.
Questo era uno di quei luoghi già descritti,
dove sovente veniva con Medoro
dalla casa del pastore li vicina
la bella Angelica.

(Orlando) vede il nome di Angelica e di Medoro con cento nodi d’amore legati insieme
E in cento luoghi diversi.
Quante sono quelle lettere, cosi l’amore gli stringe e ferisce il cuore .
Cerca in tanti modi di non credere, quello che sospetta, pur non volendo:
si sforza di credere che è un’altra Angelica colei che ha scritto quei nomi sulla corteccia.

Poi dice: “ Riconosco questi segni:
di simili io ne ho visti e letti.
Forse lei ha immaginato questo Medoro,
forse lei chiama me con questo nome”.
Ingannando se stesso con tali opinioni lontane dalla realtà,
Orlando si fermò, si aggrappò a quella speranza che aveva saputo procurare a se stesso.

Hai bisogno di aiuto in Orlando Furioso?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email