Elo1218 di Elo1218
Ominide 835 punti

Testo narrativo e interpretativo - valutativo



Testo narrativo: letterario e non letterario



Il testo narrativo è un testo che racconta una storia, ossia una vicenda costituita da una serie di eventi (trama), relativi a una o più persone, che si svolgono in un tempo o in uno spazio.

Testo narrativo non letterario



Il testo narrativo non letterario ha uno scopo pratico e i fatti sono veri.
Per scrivere un buon testo narrativo non letterario bisogna procedere in questo modo:
Fase di progettazione: pensare alla vicenda, definire i personaggi, il luogo e il tempo, stendere una scaletta della narrazione, presentazione di una situazione iniziale, di un fatto che complica e rende problematica la situazione iniziale, uno sviluppo della vicenda con processi di peggioramento e miglioramento e una situazione finale o conclusione;
Fase di stesura: scrivere il testo narrativo usando correttamente i tempi verbali del passato ovvero passato prossimo, passato remoto e imperfetto, inserire indicatori temporali e fare ricorso a parti, sequenze descrittive o riflessive;
Fase di revisione: verificare che il testo narrativo sia completo, chiaro, organico, corretto e coerente, intervenendo adeguatamente ogni volta che c’è qualcosa che non va.

Testo narrativo letterario



Il testo narrativo letterario non ha nessuna finalità pratica e i fatti sono inventati.
È un testo che racconta una storia, ossia una vicenda costituita da una serie di eventi (trama), relativi a uno o più personaggi che si muovono in un tempo e in uno spazio.

Testo interpretativo – valutativo



Il testo interpretativo - valutativo è un testo che si propone di illustrare le caratteristiche di un determinato oggetto o fatto, di spiegarne i possibili significati e di valutarlo.

Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email