J.lee di J.lee
Ominide 1094 punti

La sintesi

La sintesi, come l'articolo, saggio breve e tema, dovrà avere:
- una prima stesura;
- una revisione correzione;
- una seconda stesura;
- lettura finale.
Dopo la prima stesura inizia il momento più delicato del testo, ovvero la sua revisione. E' utile iniziare la revisione del testo dopo aver fatto passare un pò di tempo dalla sua stesura in quanto ciò servirà a prendere le distanze da quanto si è scritto e giudicarlo in modo più distaccato. E' opportuno riservare a questa fase di correzione due o più letture del testo, decidendo di controllare alcuni elementi "per serie".
Elementi da tenere presenti:

Verifica della struttura:
E' importante che il testo sia aderente alla consegna, che rispetti la scaletta,e che l'equilibrio delle sue varie parti (ovvero il rapporto fra introduzione, svolgimento e conclusione) sia stato rispettato. Rileggete il testo mettendovi nei panni del suo destinatario ideale, e provate a immaginare se, in assenza di tutte le informazioni che a voi sono presente, potrebbe riuscire a capire le vostre argomentazioni della sola lettura del testo.

Verifica dei paragrafi
Controllate che i paragrafi siano coerenti e coesi tra loro e che rinviino alla tesi centrale del testo. Verificate la correttezza dei connettivi che li legano gli uni agli altri; controllate di essere andati a capo all'inizio di una nuova argomentazione e di non essere andati a capo se il paragrafo svolgeva la medesima argomentazione.

Verifica della grammatica
Controllate di non avere lasciato nel testo ripetizioni degli stessi termini a breve distanza, se alcuni termini vi sembrano troppo generici provate a sostituirli con l'aiuto di un dizionario dei sinonimi, altrimenti ricontrollate le fonti e citate direttamente il testo. Fate attenzione a non avere usato nel testo termini di cui non conoscete precisamente il significato e, in caso di dubbio, controllateli sul vocabolario.

Verifica della punteggiatura
Questa parte è molto importante, in quanto è giusto ricordare che per dare maggiore risalto alle argomentazioni, è preferibile cercare di adeguare il più possibile la punteggiatura alla struttura logico - sintattica del testo. Bisogna per cui rileggere il testo tenendo presente queste indicazioni di punteggiatura, ed eventualmente intervenire e correggerle.

Verifica dello stile
Controllate di avere utilizzato uno stile chiaro ed efficace, in grado di trasmettere le argomentazioni. Eliminate tutte le interferenze del parlato, cercando di adeguare il registro al tema trattato e al contesto.

Giunti alla fine della revisione della prima stesura ci si può dedicare alla seconda stesura, ovvero la "bella copia". Questo è un procedimento importante perché permette di fare una lettura distesa del testo e di correggere contestualmente elementi di lingua e/o stile- Però anche la seconda stesura avrà una sua revisione e, durante questa fase, si potranno correggere alcuni aspetti formali e minuti del testo, come ortografia e punteggiatura.

Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove