Ominide 1796 punti

Semivocali e semiconsonanti


Altre alla classe delle vocali e delle consonanti si possono riconoscere le classi delle semiconsonanti o le semivocali.
L'articolazione del suono si trova tra articolazione di una consonante e articolazione di una vocale. C'è un'ostruzione però non è quasi completa, però il fatto che c'è tipo di ostruzione distingue questi suoni dalle vocali. In italiano ci sono due semiconsonanti J e W. Nel gruppo "au" non ci sono due vocali, ma semivocale A e semivocale U.
In italiano c'è altro aspetto che riguarda le vocali,i dittonghi.
I dittonghi non sono un vocale, sono gruppi di un certo tipo. Le vocali vengono combinate con le semivocali o semiconsonanti, succede perché le semivocali o semiconsonanti non possono funzionare senza un tipo di soccorso.
L'italiano mostra i dittonghi e trittonghi. I dittonghi contengono una vocale e un approssimante, possono essere ascendenti o discendenti. Ascendente, approssimazione che viene seguita a una vocale, in discendente viene seguita da un approssimante. "Piacere" questa parola è ascendente, "noi" è discendente. Se una approssimazione viene formata in un dittongo ascendente la semivocale si chiama semiconsonante, se approssimante si trova in discendente l'approssimante si chiama semivocale. Trittonghi contengono più di un elemento sonorante.
Nello iato ci sono due vocali ma queste appartengono a sillabe diverse "beato". Una sillaba non può contenere più di una vocale.
Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email