Ominide 11269 punti

Le principali figure metriche


Le principali figure metriche, determinanti per il conteggio delle sillabe (sillaba è un gruppo di suoni che si pronuncia con una sola emissione di voce. Es. re - sole - salone - rimanere - precipitevole) , sono:
dieresi e sineresi: riguardano l’incontro di due vocali all’interno di un parola ;
dialefe e sinalefe riguardano l’incontro di due vocali tra due parole successive.

Si ha una sineresi quando due vocali contigue all’interno di una parola formano una sola sillaba; una dieresi (indicata generalmente con due puntini sulla prima vocale) quando formano due sillabe distinte.

Considera il seguente verso: per scomporlo in sillabe è necessario tenere conto della dieresi (ni-o) e della sineresi (dia).

armoniosa melodia pittrice (Ugo Foscolo,dalle Le Grazie)
ar- mo- ni- o- sa- me- lo- dia- pit-tri-ce
(undici sillabe)

Si ha una sinalefe quando la vocale finale di una parola e quella iniziale della parola successiva formano una sola sillaba; si ha una dialefe quando formano due sillabe distinte. Considera il seguente verso: per scomporlo in sillabe è necessario tenere conto della sinalefe (figlio o) e della dialefe (ov’è e).

Mio figlio ov’è ? e perché non è teco? (Dante, dall' Inferno, X, 60)
Mio - fi - glio ov’ - è - e - per - ché - non - è - te - co?
(undici sillabe)

Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove