Genius 2507 punti

la gallina padovana

Le origini della razza sono oscure ma già Ulisse Aldrovandii ne parlava. Gli antenati della gallina padoovana provengono dalle galline polacco/russo arrivato in europa grazie agli scambi commerciali e alle corti reali. Col tempo la selezione e l'allevamento hanno portato alla creazione di varie razze con caratteristiche comuni. La padovana è un pollo dal peso medio , elegante, con carattere fiducioso e mansueto. Corpo mediamente lungo ed eretto, caratterizzato da un ciuffo voluminoso e una barba molto sviluppata. Essa non ha la cresta, possiede una folta barba e un ciuffo di piume che sostituisce i barbigli, orecchioni bianchi nascosti dalla barba ed un bel ciuffo voluminoso, il collo appare arcuato e ricco di manto, il dorso è lungo e inclinato, le ali portate orizzontali ed aderenti al corpo mentre la coda risulta semiaperta nella gallina e aperta nel gallo. I tarsi sono fini. La padovana è allevata sia nella taglia nana che ha un peso di 1 kg e quella normale che arriva anche a 2 kg. per allevamento necessità di pochi accorgimenti, deve essere riparata dal fango e dalla pioggia a causa del suo ciuffo . questa razza è caratterizzata da una media velocità di crescita. La padovana ha moltissime colorazioni , tra cui l'orlo bianco, le oro orlo nero e le argentato oro nero.

altre colorazioni sono la nera la bianca la berrata.

Hai bisogno di aiuto in Agraria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email