Ominide 14592 punti

Controllo con mezzi fisici


Il controllo fisico consiste nell’uso di tecniche che tendono a modificare i fattori fisici dell’ambiente per renderlo più idoneo alla vita delle piante coltivate e allo stesso tempo inospitale per i loro nemici naturali. Occorre infatti considerare che il ciclo vitale dei patogeni è strettamente correlato con quello delle piante ospiti; ogni qual volta si modifica, utilizzando mezzi fisici, il ciclo biologico delle piante, anticipando o posticipando le fasi, queste risultano ottimali per le piante, queste crescono nel modo migliore e più veloce, resistendo così meglio agli attacchi dei patogeni. I principali metodi di controllo fisico sono i seguenti.
Riscaldamento artificiale e naturale: Le serre riscaldate, i letti caldi o i cassoni freddi consentono di innalzare la temperatura dell’ambiente grazie a generatori di calore, a fermentazione di sostanze organiche o a coperture di vetro o plastica che determinano il ben noto effetto serra, in questo modo, oltre a seminare le piante anzi tempo per ottenere produzioni precoci, è possibile proteggere dai rigori invernali molte specie sensibili e prevenire i cosiddetti danni dal freddo.
Ombreggiamento: Soprattutto nelle fasi di radicazione delle talee o in quelle che seguono il trapianto in pieno campo è importante ridurre le perdite di acqua, delle piante e dal terreno, conseguenti all’eccessiva insolazione; reti ombreggianti, stuoie o cannicciati diventano in questi delicati momenti.
Impiego di frangivento e di reti antigrandine: Anche le barriere frangivento hanno, tra gli altri, lo scopo di prevenire i fenomeni di disidratazione; possono essere formate da filari di piante con fogliame particolarmente fitto o da strutture quali steccati, muri, graticci ecc. le reti antigrandine, indispensabili per proteggere le colture dall’effetto devastante delle grandinate, possono svolgere anche una funzione ombreggiante.
Hai bisogno di aiuto in Agraria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Controllo biologico