Archeometria - tesina

Appunti contenenti una tesina di archeometria per l'esame del professor Calcagnile . L'archeometria si occupa dei materiali di cui il patrimonio artistico è costituito, ma anche dei contesti naturali in cui tali beni sono stati ritrovati nel tempo.
[...] In particolare, enormi passi in avanti sono stati compiuti nell’ambito delle datazioni al radiocarbonio. Da quando fu inventato, a cavallo degli anni ’50 del secolo scorso, il metodo di datazione al radiocarbonio ha subito continuamente, da parte della comunità scientifica, nuove e innovative modifiche, tali da rendere oggi il metodo di datazione radiometrico una delle tecniche più utilizzate nel campo della datazione archeologia.
La Spettrometria di Massa Ultrasensibile o con Acceleratore (AMS) è uno degli esempi più tangibili di come concetti di fisica nucleare siano giunti in aiuto di ambiti disciplinari che si pensava, almeno sino a qualche decennio fa, non avessero nulla da spartire con la fisica.
Nel presente lavoro verranno, quindi, presentati i fondamenti e la
metodologia alla base dei due metodi di datazione, con particolare
attenzione però al sistema AMS.

  • Esame di Archeometria docente Prof. L. Calcagnile
  • Università: Salento - Unisalento
  • CdL: Corso di laurea magistrale in archeologia
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Gianluca210983 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Archeometria e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Salento - Unisalento o del prof Calcagnile Lucio.
Trova ripetizioni online e lezioni private