Ungaretti e Montale, Ermetismo - Appunti

Appunti di letteratura italiana sull'ermetismo, in particolare Ungaretti e Quasimodo.
Nel primo '900 si sviluppa una nuova tendenza poetica che prende il nome di Ermetismo.
L'espressione “ermetismo” si può riferire a:
Ermete, dio delle scienze occulte (magiche) che ci porta a pensare ai libri dell’occultismo
Ermetico in italiano significa chiuso, impenetrabile e in questo senso il termine “ermetismo” si
riferisce alla complessità di questa poesia che non risulta comprensibile a tutti.

  • Esame di Letteratura italiana docente Prof. R. Bragantini
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in letteratura, musica e spettacolo
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher ALICEUNI di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura italiana e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Bragantini Renzo.

Altri contenuti per Letteratura italiana

Trova ripetizioni online e lezioni private