Storia contemporanea - La politica estera dal 1948 al 1953

In politica estera, sotto il governo di De Gasperi, nel 1949, l’Italia entra a far parte del patto Atlantico. L’altro aspetto del governo di De Gasperi è la politica europeista. Nell’aprile del 1948, c’è il primo passo di questa politica con l’OECE. Nello stesso anno è stipulato il patto di Bruxelles. Nel maggio 1949, viene stipulato a Londra il consiglio d’Europa. Nell’aprile del 1951, nasce la CECA. nasce, nel 1952, l’idea di costituzione di un esercito di difesa europea (CED). Quest’ultimo progetto, però, viene bocciato.

  • Esame di Storia contemporanea docente Prof. F. Piva
  • Università: Tor Vergata - Uniroma2
  • CdL: Corso di laurea magistrale in filologia letterature e storia dell'antichità
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher pianeti2002 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia contemporanea e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Piva Francesco.

Altri contenuti per Storia contemporanea

Altri contenuti per Filologia letterature e storia dell'antichità

Trova ripetizioni online e lezioni private