Anatomia patologica - Occlusione delle vene sovraepatiche

Appunti per l'esame di Anatomia patologica del professor Bufo sull'occlusione delle vene sovraepatiche.
L’occlusione delle vene sovraepatiche può essere parziale o totale e determina il quadro della sindrome di Budd-Chiari. L’occlusione interessa le grosse vene in prossimità della loro immissione nella vena cava inferiore, dovuta a compressione dall’esterno, propagazione di malattie a partire da organi vicini, masse tumorali, embolia.
La trombosi è la causa più comune di occlusione delle vene epatiche. Può verificarsi nel corso di malattie che comportano un aumento della coagulabilità sanguigna ed in primo luogo nella policitemia vera che è responsabile di 1/3 dei casi; anche le leucemie e l’uso prolungato di contraccettivi orali possono entrare in causa. In casi rari la trombosi costituisce un processo autoctono.

  • Esame di Anatomia Patologica docente Prof. P. Bufo
  • Università: Foggia - Unifg
  • CdL: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Anatomia Patologica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Bufo Pantaleo.

Altri contenuti per Anatomia patologica

 

Anatomia patologica - Tubercolosi


· Foggia - Unifg
Gratis
 
Gratis
 

Anatomia patologica - Mesotelioma


· Foggia - Unifg
Gratis
 
Gratis

Altri contenuti per Medicina e chirurgia

 
Gratis
 

Ginecologia e Ostetricia - Appunti


· Foggia - Unifg
Gratis
 

Metodologia Epidemiologica ed Igiene - Corso completo


· Foggia - Unifg
Gratis
 

Malattie Infettive


· Foggia - Unifg
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private