Analisi della città e del Territorio - Appunti completi

Appunti completi di Analisi della città e del territorio per l'esame del professor Coccoi.
Barcellona è riccamente densa nel XIX sec. (860-punte di1700abitanti per ettaro ≠ Parigi 714 / City di Londra 400 / Berlino 200)

impedimento di costruire attorno ad un raggio di 10km dalle mura (Filippo V madrid 1700) =>
· tasso di mortalità elevato
· condizioni igieniche scarse
· difficoltà di circolazione
· scarsa funzionalità urbana

1854 vengono abbattute le mura.
L'ingegnere Cerdà (XIX) effettua rilievo topografico, Rovira y Trias e Cerdà vincono il concorso per l'ampliamento della città:

in teoria la maglia regolare => uguaglianza sociale
|
maglia rettangolare U impianto sviluppo radiale (i nodi sono gli edifici/spazi di funzione pubblica; il tracciato delle mura è il fulcro)
|
(stampo neoclassico (regolare/simmetrico) ≠ ribadisce la separazione topografica dei ceti (intorno al centro = ceto alto)
Gli isolati (manzana) sono quadrati (113m di lato) con gli angoli smussati (crea piazze), strade ordinarie 20m, 60-80m per gli assi principali;
in teoria 2/3 isolato non edificati ma dedicati a giardino => 250abitanti per ettaro in pratica 3/3 sono edificati via = spazio del moto / intervia = spazio della quiete <= interpretazione spaziale di Cerdà (strada / casa).
Urbanizzazione (atto pratico + norma teorica) = atti che tendono al raggruppare costruzioni e ne regolano il funzionamento; è l'insieme dei principi che vanno applicati per raggiungere uno status di benessere individuale/pubblico.

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Idrairel di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Analisi della città e del Territorio e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Politecnico di Milano - Polimi o del prof Coccoi Sandro.
Trova ripetizioni online e lezioni private