Scuole superiori migliori d'Italia Eduscopio 2016: ecco quali sono

scuole superiori

Novembre, tempo di orientamento scolastico. Chi frequenta la terza media deve affrettarsi a fare una scelta, perché tra il 16 gennaio e il 6 febbraio, come comunicato dal ministero, bisognerà iscriversi alle superiori. Ma come fare a scegliere la scuola migliore, quella da cui escono i diplomati che hanno più successo all'università? Risponde alla domanda Eduscopio.it, il portale della Fondazione Agnelli, che ha valutato il percorso universitario di ben 716.447 studenti diplomati tra il 2011/12, 2012/2013 e 2013/2014 e ha assegnato in base a questo un punteggio ai licei classici, scientifici, linguistici, artistici e delle scienze umane, oltre che ai tecnici del settore economico e tecnologico. Eduscopio.it ha analizzato anche gli esiti lavorativi dei diplomati (al momento disponibili solo per le scuole delle regioni Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Sardegna, Lazio, Basilicata), prendendo in esame le scuole professionali. In questo articolo, Skuola.net si sofferma sui licei e i tecnici nel raggio di 10 km su un campione di 7 città italiane: Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Palermo e Cagliari, ecco quali istituti hanno scalato le classifiche.

Le scuole migliori di Milano

Il miglior liceo classico statale di Milano è il Giosuè Carducci. Chi si è diplomato qui, nel primo anno di università ha ottenuto una media pari a 29.25 ottenendo ben 87.67 crediti. Come liceo scientifico, al primo posto c'è senza dubbio l'Alessandro Volta: i suoi diplomati all'università possono raccontare di avere una media di 28.89 e 92.92 crediti al primo anno. Chi è orientato verso il liceo delle scienze umane non può non prendere in considerazione il Virgilio. Chi è uscito da questo istituto, ha concluso del 25.05 e ha ottenuto 62.17 crediti. Anche come migliore liceo linguistico di Milano ritroviamo il Virgilio: chi ha ottenuto il diploma in lingue ha raggiunto una media di 26.86 e 73.16 punti di credito. Chi ha talento artistico, tra le scuole statale, può dirigersi verso il Caravaggio: attenzione però, perché Eduscopio considera solo il percorso universitario e non i dati sulle Accademie di Belle Arti. I diplomati al Caravaggio hanno raggiunto una media di 26.03 al primo anno e 58.34 crediti. Se invece parliamo di istituti tecnici, il migliore nel settore economico è senz'altro il Gerolamo Cardano (media voti all'università di 25.38), mentre nel settore tecnologico il primato spetta al Giulio Natta: chi ci si è diplomato, il primo anno in facoltà ha ottenuto una media del 26.83.

Le scuole migliori di Bologna

Per chi vuole seguire un percorso di studi umanistici, il liceo classico Luigi Galvani risulta il migliore della città per Eduscopio. Chi si è diplomato qui, da matricola ha ottenuto una media di 29.13 e 76.23 punti di credito. Il miglior liceo scientifico di Bologna è l'Enrico Fermi, con una media voto di 28.78 e 83.55 crediti tra i diplomati all’università. Se invece parliamo di liceo delle scienze umane, la medaglia d'oro spetta al Leonardo Da Vinci di Casalecchio di Reno (media ottenuta al primo anno di università di 25.32 e 62.88 crediti), mentre il liceo linguistico di Bologna che occupa il primo posto sul podio per la sua categoria è il Niccolò Copernico (media all'università di 27.19 e 70.44 crediti). Per l'indirizzo artistico svetta l'Aleotti-Dossi (ma si trova a Ferrara) con una media di voti di 27.02 dei diplomati al primo anno di università e 52.01 crediti. Avete in mente un percorso tecnico? Per il settore economico il primo posto spetta all'Enrico Mattei (di San Lazzaro in Savena), con una media dei voti di 25.03, mentre per quello tecnologico al Crescenzi-Pacinotti (media di voti di 26.12).

Le scuole migliori di Firenze

Spostandoci un po' più giù, a Firenze il miglior liceo classico della città non poteva che chiamarsi Dante Alighieri (media al primo anno di università di 28.85 e 75.17 crediti). Il liceo scientifico che per Eduscopio ha una qualità più alta di quelli della sua categoria è invece il Leonardo da Vinci (media voti di 27.58 e 80.26 crediti). Al primo posto per il liceo delle scienze umane c'è il Giovanni Pascoli (media di 25.16 e 59.57 crediti) e per il liceo linguistico il Piero Calamandrei di Sesto Fiorentino (media 26.83 e 74.92 crediti). Per l'artistico, conquista la prima posizione il Leon Battista Alberti con una media di voti di 26.86 e 49.49 crediti. Se invece parliamo di istituti tecnici, medaglia d'oro per il settore economico spetta al Marco Polo (media di 25.55) e per quello tecnologico il Gobetti - Volta di Bagno a Ripoli (media voti 26.23).

Le scuole migliori di Roma

Il premio per miglior liceo classico della capitale se lo aggiudica il Mamiani. Addirittura i diplomati di questa scuola sono arrivati ad ottenere una media di 29.44 e 82.25 crediti nel loro anno da matricole. E di nuovo il Mamiani si aggiudica il primo posto anche come miglior liceo scientifico di Roma, tanto che chi ha fatto la maturità qui ha avuto una media di 30 e 90.76 crediti nel suo primo anno da universitario. Il Niccolò Machiavelli è invece il miglior liceo delle scienze umane dei romani (media al primo anno di università di 24.8 e 60.84 crediti), mentre il linguistico dove conviene iscrivervi se avete una passione per le lingue è invece il Vittoria Colonna (media di 26.3 e 64.44 crediti). Per l'artistico conquista il primo posto del podio l'IS Via di Ripetta (media di voto 25.59 e 56.12 crediti). Se non siete orientati verso un liceo, sappiate allora che ai primi posti degli istituti tecnici ci sono Di Vittorio - Lattanzio (media di 24.18 e 56.1 crediti) per il settore economico, e il Pirelli (media di 28.01 e 55.70 crediti) per il settore tecnologico.

Le scuole migliori di Napoli

Procedendo verso il Sud Italia, vediamo che il miglior liceo classico partenopeo è l'Umberto I: i suoi diplomati sono riusciti a finire il primo anno di facoltà con una media di 28.41 e 79.19 crediti. Per i licei scientifici, la medaglia d'oro spetta al Mercalli (media del primo anno di università di 27.91 e 82.05 crediti). Il primo posto per i licei delle scienze umane è tutto dell'Artemisia Gentileschi (media di 25.01 e 47 crediti), e quello per il linguistico è invece del Quinto Orazio Flacco (media di 26.16 e 69.57 crediti al termine dell'anno da matricole). Tra gli artistici vince il SS Apostoli (media voti 26.66 e 49.76 crediti). Per gli istituti tecnici, l'oro lo vincono il Pagano-Bernini per il settore economico (media di 24.37) e il Medi per il tecnologico (media di 24.9).

Le scuole migliori di Palermo

Lasciando la Penisola e spostandoci nelle Isole, a Palermo spicca come liceo classico l'Umberto I, con una media voto di 27.55 ottenuta dai suoi diplomati alla fine del loro primo anno da universitari e 68.96 crediti. Il miglior liceo scientifico della città è invece il Cannizzaro (media voto 26.38 e 75.98 crediti), mentre il miglior liceo delle scienze umane è il Camillo Finocchiaro Aprile (media di 24.77 di voto e 58.94 crediti). Primo posto per i licei linguistici spetta invece, guardando solo agli statali, al Regina Margherita (media di voto 26.06 e 62.83 crediti). Non sono i licei che vi interessano? No problem! A Palermo ci sono anche ottimi istituti tecnici. In particolare Eduscopio classifica come migliori il Pareto per il settore economico (media di voto 24.56 e crediti 51.36), e il Majorana per quello tecnologico (media di voto 24.04 e 55.92 crediti).

Le scuole migliori di Cagliari

E dalla Sicilia passiamo infine alla Sardegna. Qui l'oro per il liceo classico va al Motzo di Quartu Sant'Elena, dove i diplomati hanno raggiunto una media di 27.25 e 62.04 crediti nel loro primo anno all'università. Il miglior liceo scientifico della città sembra essere il Pacinotti (media di voto 27.03 e 69.3 crediti). Primo posto all'Eleonora D'Arborea per liceo delle scienze umane e anche per quello linguistico (rispettivamente con una media di voto di 23.21 e di 24.63 al primo anno in facoltà, e di 44.4 e 55.96 crediti). Il Primo Levi di Quartu Sant'Elena è invece il miglior tecnico settore economico per Eduscopio (media di voto 22.49), che raddoppia il primato raggiungendo la vetta della classifica anche per il settore tecnologico (media di voto 25.7).

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata

Sei curiosi di sapere cosa succederà mercoledì prossimo nel nostro studio? Allora segui il nostro sito!

22 febbraio 2017 ore 16:30

Segui la diretta