Stress di Stress
Sapiens 2255 punti

Riscrittura di "Fratello bancomat" di Stefano Benni

Download di Microsoft PowerPoint in corso.
Bene, speriamo che si sbrighi.
Ci vuole tempo. A quest'ora in rete c'è molto traffico.
Ok attendo.
Download completato. Si desidera procedere con l'installazione?
Certo.
98, 99, 100%. Installazione completata. Desidera eseguire PowerPoint ora?
Naturalmente, altrimenti non avrei avuto tutta questa fretta di scaricarlo.
Ok, ok non si scaldi.
Se c'è qualcuno che non si deve scaldare qui è lei, è un computer.
Questa è una versione prova di 15 giorni.
Come sarebbe a dire una versione prova?
Che non è freeware. Se la vuole usare anche allo scadere dei 15 giorni, la dovrà acquistare. E dovrà inserire il codice seriale.
Accidenti. La Microsoft, solo perchè ha quasi il monopolio della produzione di software, ormai mette tutto a pagamento.

Eh già.
La pensa come me quindi.
Certo, ma non posso proprio farci niente. Bill gates diventa sempre più avido.
Peccato che non possa aiutarmi.
Un metodo ci sarebbe.
La ascolto.
Potrei scaricare un crack, in modo che possa continuare ad usare il programma allo scadere della prova. Ma ora che ci penso, non posso. Il mio sistema operativo è Microsoft Windows.
E con questo?
Mi dispiace, è troppo complicato da spiegare.
Capisco.
Però riuscirei a fare un'altra cosa, anche se un po' più complicata. So che hai scaricato un programma per effettuare l'accesso remoto ad un pc.
Ehm...
Andiamo, lo so che sei un hacker.
Ecco io...
Avanti... Ho aperto il programma. Ti basta digitare l'indirizzo IP del computer del tuo amico. In fondo non devi mica formattargli il disco rigido. Devi solo copiare PowerPOint già crackato, dal suo computer a me. OK... 80241173161
Accesso remoto effettuato. Copia di Microsoft Power Point eseguita. Disconnessione in corso... Disconnessione avvenuta.
Grazie.
Figurati.

Registrati via email