Erectus 630 punti

Frutto

Il frutto deriva dalla trasformazione dell’ovario, che si ingrossa dovuto all’impollinazione del fiore. Il frutto è composto da tre parti:

    1 Epicarpo: buccia
    2 mesocarpo: parte interna
    3 endocarpo: ricopre il seme.

I frutti si possono dividere in tre gruppi:
- frutti carnosi: hanno il mesocarpo (polpa) dolce e nutriente, l’endocarpo è legnoso e rigido e si trasforma in nocciolo per proteggere il seme. Sono: le susine, albicocche, ciliegie, uva, cocomero
- frutti secchi: hanno l’insieme dei tre strati duro e resistente, quasi privo di acqua. Lo sono: noci, nocciole, ghiande.
- falsi frutti: sono formati non solo dall’ingrossamento dell’ovario ma anche altri parte del fiore. Sono: mela, pera, fico, fragola.
Il frutto ha il compito di proteggere e nutrire i semi durante la maturazione e di assicurarne la diffusione quando sono maturi. Molti frutti sono molti importanti dal punto di vista alimentare perché sono ricchi di amidi, zuccheri, vitamine.

Registrati via email