Niente relax, quest'anno parto per fare sport

Mara Saruggia
Di Mara Saruggia

partire per fare sport: scopri tutte le soluzioni

Quest'anno siete proprio convinti. Volete partire per le vacanze, ma non volete assolutamente rinunciare alla forma fisica. Credete sia impossibile perché gli altri anni vi siete sempre lasciati andare a cocktail in spiaggia, fritture di pesce e gelati? Vi sbagliate: nulla è impossibile! Si può partire per un viaggio proprio con l'intento di fare sport. E non solo per mantenersi in forma, ma anche per divertirsi in un modo diverso dal solito con gli amici, mettere alla prova le proprie capacità e imparare a superare i propri limiti. Ecco qualche idea su cosa, come e dove praticare sport per le vostre prossime vacanze.

IN BICICLETTA A FUERTEVENTURA -

Questa meravigliosa isola selvaggia delle Canarie si presta benissimo a tour in bici. Sia che siate esperti ciclisti, che semplici amanti della cyclette in palestra, non avrete nessun problema. Potete prendere come punto di partenza la struttura a Caleta Dorada, situata nella zona di Caleta de Fuste, e partire tutti i giorni da lì per la vostra avventura. Quotidianamente si organizzano tour alla scoperta della parte costiera, dell'entroterra e dei parchi naturali dell'isola, come il parco naturale di Jandia e quello di Corralejo.

IL MAR ROSSO: PERFETTO PER IL KITESURF E IL DIVING -

Quale luogo migliore del Mar Rosso per praticare questi due sport? Per chi ama il vento nei capelli e non ha paura di scivolare in acqua, il kitesurf è perfetto: basta una classica tavola da surf e un aquilone per praticarlo. Per chi invece ama nuotare e rimanere le ore immerso nell'acqua c'è il diving.

IL CLASSICO SURF? A CAPO VERDE! –

Se non siete di quelli che seguono le mode sportive del momento, provate il più classico surf. E provatelo a Capo Verde. Per gli amanti del surf infatti questa è una delle mete più popolari: qui arrivano ogni anno surfisti di tutta Europa e di tutte le Hawaii e vengono organizzati regolarmente anche veri e propri campionati. Dove recarsi per fare surf? Sal è di sicuro la zona privilegiata. Qui ci sono Santa Maria, Porta Do Vento, Ponta do Sino, dove si consiglia di mettersi in acqua il più a nord possibile, Rita e Calheta Funda, per chi è alle prime lezioni, Ali Babà, raggiungibile solo su sterrato e Ponta Preta per i più coraggiosi.

PASSEGGIANDO IN CROAZIA TRA MARE E MONTI -

Oltre ad essere una meta low cost e ad avere un mare da far girare la testa, potete scegliere la Croazia per fare trekking. Questo sport richiede solo tanta voglia di camminare, scarpe comode e uno zaino sulle spalle. Chi desidera può andare alla scoperta dei fiumi Krupa e Zrmanja, situati verso la Dalmazia. Da vedere la cavità di Mamet, la cavità con l'apertura più grande d'Europa. Ma c'è anche il passaggio selvaggio e boscoso di Surdup, nella contea di Šibenik-Knin, nella parte settentrionale della Croazia, mentre il parco nazionale di Krka permette di raggiungere uno dei punti panoramici più belli di tutta la zona.

E a voi dove piacerebbe andare per praticare sport?

Mara Saruggia

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta